3 agosto 2012

L'Union fa la forza



Dopo l'annuncio ufficiale dato dai presidenti Marco Gaiba (Pro Mogliano) e Maurizio Michielan 
(Union Preganziol) al termine dello scorso campionato, è arrivata nella serata di ieri la tanto attesa “prima” della nuova società “FC Union Pro”. 
Alla presenza dei primi cittadini dei Comuni Giovanni Azzolini (Mogliano) e Sergio Marton (Preganziol) e dei relativi assessori allo sport, sono stati svelati i primi dettagli che riguardano la nuova società calcistica. A cominciare dal colore sociale che sarà il biancoblu, ricavato dalla fusione dei due colori storici delle vecchie squadre mentre il nuovo sponsor sarà la nota azienda “Sile Caldaie” di Casier. In seguito sono stati presentati uno a uno i membri dello staff tecnico, dall'esperto allenatore Francesco Feltrin all'allenatore in seconda Gianluca Campagnola, il responsabile del settore giovanile Bernardo Chinellato, i massaggiatori e preparatori atletici. Tra il pubblico, che ha presenziato all'evento svoltosi sul terreno di gioco dello stadio di Via Ferretto, presenti anche alcuni membri della rosa, i collaboratori e i segretari delle vecchie società che hanno potuto finalmente incontrarsi e cominciare a conoscersi davanti al rinfresco che ha fatto seguito al discorso dei presidenti e delle autorità cittadine. Discorso nel quale è emersa la volontà di dar vita ad un progetto vincente che possa dare lustro negli anni venire a una società che punterà fortemente sul settore giovanile. Proprio Marco Gaiba, sarà il responsabile della crescita del florido vivaio da lui creato negli ultimi anni mentre Maurizio Michielan farà valere la sua esperienza come presidente della prima squadra e degli juniores. Se teniamo conto che della nuova società faranno parte circa 450 ragazzi, divisi in ben 25 squadre e altre 150 persone facenti parte dello staff, capiamo come i numeri della “Union Pro” siano veramente notevoli. Parliamo infatti del secondo bacino calcistico del trevigiano, dietro solamente a quello del nostro capoluogo. Un unione, quella tra Preganziol e Mogliano, che sarà il vero e proprio punto di forza della nuova società. E'stato sottolineato infatti da Gaiba che negli ultimi anni non sono mai avvenuti significativi episodi di rivalità tra i due schieramenti, i quali condividono lo stesso contesto socio-culturale e di conseguenza i medesimi obiettivi. Aspettando l'inizio della programmazione atletica della prima squadra, fissata per lunedì 6 agosto e la prima uscita ufficiale che avverrà il giorno 16 contro il Venezia non ci resta che augurare un caloroso in bocca al lupo a questa entusiasmante avventura della Union Pro! 

Andrea Secco


0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.