14 ottobre 2012

LE PAGELLE DEL PRES 14/10/2012

Ho deciso di modificare la mia ormai tradizionale rubrica LE PAGELLE DEL PRES e di sostituire al voto dei singoli ( che forse lascia poco tranquilli i ragazzi... )  il voto complessivo di squadra, con un mio commento sulla partita disputata e sul gioco fatto vedere dai nostri ragazzi. Inoltre,  oltre alla partita della Prima Squadra, voglio inserire lo stesso commento e lo stesso voto di squadra anche per gli Juniores Regionali e gli Allievi Regionali, che sono le partite che normalmente seguo nel weekend. Per le altre partite ( Allievi Sperimentali, Giovanissimi Regionali, Giovanissimi Provinciali, Esordienti e Pulcini ) mi piacerebbere leggere i commenti degli Allenatori, o dei Dirigenti o Accompagnatori . Questo perchè sia chiaro a tutti  che il nostro movimento è un tutt' uno e vogliamo costruire dalle fondamenta del Settore Giovanile  l' UNION PRO di domani. Tutte le squadre, dai più piccoli ai più grandi devono perciò sentirsi parte importante di questo nostro progetto e prendervi parte attiva.
Eccovi allora le mie considerazioni sui questo week end di partite . Sia che siate d' accordo che non lo siate,   siete liberi di esprimere la vostra opinione di giocatori o spettatori o tifosi su questo nostro sito. Avanti allora !

PROMOZIONE : UNION PRO 1 - CODOGNE' 0
Voto : 7--
Certo che il passivo per i nostri avversari avrebbe potuto essere molto più rotondo e che raramente si vedono in Promozione squadre creare così tante occasioni da gol come hanno fatto oggi i ragazzi di Feltrin. Unico piccolo particolare : i gol bisogna farli altrimenti si rischia sempre fino alla fine !!  Ed è quello che è successo oggi. Certamente però, siccome mi piace più vedere il bicchiere mezzo pieno, c' è stato un salto di qualità dal punto di vista del gioco dei Nostri in quella che è stata probabilmente la miglior gara giocata da inizio campionato. Più profondità data alle azioni, con i centrocampisti che non si sono limitati a fare possesso palla sterile ma hanno saputo anche provare il passaggio verticale sulle punte e sugli esterni. Abbiamo visto spesso palla appoggiata indietro dalle punte che vengono incontro per cercare poi subito il compagno in verticale, buonissima tenuta atletica con i Nostri che non hanno mollato fino alla fine, spesso arrivando per primi sulla palla. I terzini hanno spinto di più ed abbiamo saputo giocare meglio sulle fasce rispetto alle gare precedenti, dando maggiore imprevedibiltà al nostro gioco. Inoltre, finalmente, una partita fatta senza prendere gol, Alleluja ! Nove occasionissime da gol, quattro con Lele Comin, una con Franceschinis, una con Simone Basso, una con Manzan, una con Bonotto ed una con Luise, solo un golletto, per giunta su azione di calcio d' angolo con il man of the match Franchetto (  oggi perfetto sia in fase offensiva che difensiva ). Sugli scudi a mio avviso anche Stradiotto, fisicamente straripante, Ale Luise ( fantastico il suo primo tempo per quantità, qualità e personalità ), Federico Lorenzatti ( meglio nel secondo tempo quando ha dato più coraggio alle sue giocate cercando anche la verticale e non solo il passaggio di lato ) e Lele Comin, che se avesse segnato metà delle occasioni avute, sarebbe in testa in solitario nella classifica marcatori del girone...Ma l' importante è la squadra ed il risultato finale !

JUNIORES REGIONALI : SPINEA 2 - UNION PRO 0
Voto : 5
Brutta battuta d' arresto per i ragazzi di Lele Rado in una partita forse sottovalutata, che avrebbe dovuto confermare i progressi delle partite precedenti e proiettarci in classifica, dove invece siamo mancati clamorosamente. In molti , quasi tutti a quanto mi dicono ( non ho potuto esserci alla gara per la contemporeneità con l' anticipo della prima squadra ) , abbiamo giocato male ed al di sotto delle potenzialità, con un Mister furente al termine della partita per l' atteggiamento della squadra. Primo gol subito subito in avvio, segno di deconcentrazione, poi qualche palla gol creata ma poca decisone e pericolosità in avanti , poi, nella ripresa,  il raddoppio degli avversari con i  nostri ragazzi che non hanno saputo reagire e provare a ribaltare la partita. Siamo mancati in tutti i reparti. Importante il rientro di un motivato Simone Giurin, per questa squadra, ma pochi altri motivi di soddisfazione.  Ora c' è da reagire fin da domani in allenamento  e cambiare immediatamente registro, se vogliamo costruire un anno che sia da ricordare per tutti. Forza ragazzi,  cambiamo marcia da subito !

ALLIEVI REGIONALI : UNION PRO 1 - VITTORIO VENETO 2
Voto : 6,5
Questa me la sono vista...E' stata una partita splendida, tirata agonisticamente, fisica ma anche tecnica tra due squadre forti ed in un buon momento. I ragazzi di Stefano Berto erano tesi e sentivano molto la gara in avvio, ricordando lo scontro di due anni fa con gli stessi avversari e lo stesso Mister , che ci aveva impedito di accedere alla finale Regionale di Coppa Veneto. Poi via via ci siamo distesi e meritato è stato il gol arrivato sul nostro schema più efficace . Punizione esterna ( ma anche angolo è lo stesso ) battuta da Gaiba e stacco perentorio del Toz . Abbiamo preso il possesso del centrocampo e davanti abbiamo punto pericolosamente con la velocità del trio Jack Favaro, Casarotto e Ramon. Qualche amnesia dietro, con qualche concessione di troppo, ma bisogna anche considerare che gli avanti del Vittorio Veneto sono molto bravi, tecnici e veloci, sicuramente il miglior reparto dei nostri avversari. Peccato non avere raddoppiato sul finire del tempo con Jack che sbagliava di poco la misura del pallonetto sul portiere in uscita. Andare sul 2-0 al riposo avrebbe reso la vita molto dura ai nostri avversari. Abbiamo calato un pò i ritmi e l' attenzione invece nella fase iniziale del secondo tempo con i nostri avversari che hanno creato alcune palle gol che hanno infine  meritato il pareggio con una splendida punizione all' incrocio con Christian che ci era quasi arrivato... Poi i nostri avversari sono calati vistosamente, ed  i Nostri hanno tirato fuori un grade orgoglio,  e c'è stata solo l' UNION PRO in campo. Azioni veloci e passaggi illuminati per i nostri avanti. Potevamo segnare con diverse occasionissime davanti alla porta ( due Favaro, due Ramon , una Casarotto ) ma non abbiamo mai saputo essere precisi e cattivi sottomisura . Incredibile ma vero , il risultato è rimasto invariato...Come spesso succede nel calcio siamo stati puniti, con tantissimi rimpianti,  sul finire della gara, prima con una ingenuità di Busato che si è fatto espellere per una entrata a piedi uniti a centrocampo, dopo che era uscito palla al piede dalla nostra area, ma, con un eccesso di confidenza che non ci si può permettere,  aveva voluto portare palla, perdendola,  invece di cercare subito il compagno, e subito dopo, a difesa non ancora schierata, per un rigore, apparso inventato dal mediocre arbitro di oggi,  in quanto il nostro difensore è entrato in scivolata e si è visto chiaramente il pallone cambiare direzione colpito da lui, con l' avversario forse toccato subito dopo.  Una vera beffa, tanta rabbia e rammarico alla fine per i Nostri ( anche per il brutto comportamento di alcuni sostenitori del Vittorio Veneto sulle tribune e del loro Mister in campo ).  Comunque c' è da essere orgogliosi della prestazione e del carattere dei Nostri, nulla è perso, se i ragazzi continueranno a giocare così , e si alleneranno con la voglia che ci stanno mettendo, io dico che potremo risalire presto in classifica. La nostra zona Champions ( vale anche per i Giovanissimi Regionali ! ) sono i primi quattro posti che danno  l' accesso diretto ai futuri gironi dell' Elite il prossimo anno. Ce la possiamo fare, crediamoci !

12 commenti:

  1. Pres rivogliamo i commenti dei singoli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene pres cosi e uno stimolo giocare ci siamo anche noiiiii

      Elimina
  2. Caro Pres se si vuole lasciare tranquilli i ragazzi, bisogna evitare tutti i commenti, perchè nel suo resoconto finale spiccano dei nomi e quindi si cade nel preferenziale e personale. Per quanto riguarda i ragazzi sono maturi e consapevoli della prestazione che offrono alla domenica quindi, pagelle o non pagelle sta al giocatore trovare il proprio equilibrio e stimolo positivo a migliorarsi sempre. Veda Lei. Saluti.

    RispondiElimina
  3. Il Pres fino ad oggi ha sempre ribadito che ogni critica (costruttiva) e sempre ben accetta.
    Ha sempre sottolineato che le sue osservazioni o critiche le esprime in quanto prima di tutto è un tifoso. Esprimendo questi giudizi o critiche si sa bene, ci si espone ad ulteriori critiche. Perchè invece di stare sempre ben attenti a giudicare questi suoi punti di vista (opinabili) non ci si mette in gioco, esprimendo le proprio opinioni (con gli stessi modi ) ?
    Per quanto riguarda i giocatori e anche mister secondo un mio parere è giusto stimolarli con queste critiche costruttive, aiuta perchè si è degni di considerazione. Per quanto riguarda i giocatori, loro ci tengono particolarmente. Se tutte le squadre, dai più piccoli ai più grandi devono sentirsi parte importante di questo progetto è giusto che si apprezzino e si giudichino questi particolari nel bene o nel male. Sta a noi capirlo e dargli il giusto peso e importanza. Francesco

    RispondiElimina
  4. pres le pagelle sono uno stimolo per i giocatori e una cosa bella anche per noi tifosi.. rivogliamo già quelle di sabato!!

    RispondiElimina
  5. ma sapete che hai ragazzi e ai mister nn gli intaressa niente delle pagelle del pre???

    cosa pensate che finita ogni partita si mettono davanti al pc a guardare le pagelle???
    pierfrancesco

    RispondiElimina
  6. Si, certo,interessa eccome !

    RispondiElimina
  7. A dire la verità la pagella fatta da una persona come il Pres per un giocatore è come ricevere un premio partita ! Perchè non farle più ??

    RispondiElimina
  8. Andrea Manzan (giocatore ex Pro Mogliano)16 ottobre 2012 17:12

    a quell'anonimo che crede che a noi giocatori non interessi le pagelle del pres... ti sbagli, ti sbagli e ti sbagli... onestamente, ci sono state alcune volte che aspettavo fino a notte tarda per leggere le pagelle e la mattina, non ancora sazio, me le rileggevo!!! Pres, ritorna a farle, noi ci teniamo, anche quando ci dai l'insufficienza!!!

    RispondiElimina
  9. Bravo Andrea!
    Detta da un giocatore è la risposta migliore, e ammettere poi di leggere e rileggere il commento sulla Tua partita anche se negativo Ti fa onore.
    Avanti così

    RispondiElimina
  10. ritengo sia troppo comodo, per chi critica sempre e comunque, farlo nascondendosi dietro "anonimo", senza avere il coraggio di esporsi in prima persona. ritengo che questo sia un atteggiamento piuttosto vigliacco; invito pertanto in futuro ad aver maggior coraggio nell'esprimrele proprie idee, firmandosi con nome e cognome. Paolo Benvenuto

    RispondiElimina
  11. Mi piace!
    Francesco

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.