27 marzo 2013

JUNIORES E GIOVANISSIMI IN SEMIFINALE: LA SINTESI DEI GIRONI




Il Torneo delle Regioni è un'importante manifestazione nazionale organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti che vede sfidarsi le rappresentative Juniores, Allievi, Giovanissimi, Calcio femminile, Futsal maschile e femminile di tutti e 20 i Comitati Regionali. Giunti alla 52° edizione, quest'anno viene ospitata dalla Sardegna dal 22 al 30 marzo 2013. La Rappresentativa Veneta è stata inserita nel girone "D" (uguale per tutte le categorie) con Toscana, Emilia Romagna, Marche e Campania.

Di seguito il riassunto della fase a gironi delle due categorie nelle quali partecipano i ragazzi dell' FC Union Pro (per tutte le informazioni visitate il sito ufficiale):

GIOVANISSIMI

La categoria Giovanissimi vede il Friuli Venezia Giulia detentore della passata edizione (3-1 in finale ai danni proprio della Rappresentativa Veneta).
L'edizione 2013 si apre con il Veneto guidato da Mattia Collauto (ex centrocampista di Bari e Venezia) e i nostri due giovani Simone Maggio e Sebastiano Colli a completare una rosa di giovani ambiziosa.

Risultati del Girone D:

1° TOSCANA - VENETO (0-3)
VENETO - EMILIA ROMAGNA (3-1)
3° MARCHE - VENETO (1-2)
VENETO - CAMPANIA (1-0)

Classifica del Girone D:
Veneto 12 punti, Toscana 9, Emilia Romagna 6, Campania 3, Marche 0.

Nella prima gara Maggio ha disputato 15 minuti mentre Colli non è entrato. Nella gara contro l'Emilia Romagna Maggio ha giocato 15 minuti e Colli ha esordito con 30 minuti all'attivo. Nel terzo match i due giovani dell'Union Pro hanno disputato l'intera partita e nell'ultima sfida Colli ha collezionato altri 90 minuti mentre Maggio ha riposato giocando gli ultimi 5'.
FC Union Pro ha raggiunto telefonicamente i ragazzi in Sardegna, prima della seduta di scarico prevista per oggi. Simone e Sebastiano (foto sotto) sono tranquilli ma molto concentrati e determinati a dare il massimo, ci hanno svelato che Mister Collauto accompagna tutto il gruppo a passeggiare prima delle partite spiegando ai ragazzi quali possono essere le difficoltà e come affrontarle.
La prossima partita è la semifinale con il Lazio di venerdì 29 marzo alle ore 9 (l'altra partita vede opposte il Friuli VG e l'Umbria). Seguite l'aggiornamento via Twitter e su FCUnionPro.com


JUNIORES

La categoria Juniores, vinta lo scorso anno dall'Umbria (2-1 sulla Lombardia), offre giocatori già importanti nelle prime squadre delle società di appartenenza. Il Veneto guidato da Fabrizio Toniutto schiera i nostri Enrico Noé e Alessandro Luise.

Risultati del Girone D:

1° TOSCANA - VENETO (1-4)
VENETO - EMILIA ROMAGNA (2-0)
3° MARCHE - VENETO (1-2)
VENETO - CAMPANIA (1-1)

Classifica del Girone D:
Veneto 10 punti, Campania 7, Emilia Romagna 6, Toscana e Marche 3.

Il nostro centrocampista ha giocato per intero la prima e la terza partita mentre nella seconda è subentrato a un quarto d'ora dalla fine e nella quarta a inizio secondo tempo aiutando i suoi compagni specie nella vittoria contro la Toscana dove ha partecipato all'azione del terzo gol.
Noè invece, preceduto nelle gerarchie dal forte portiere Hu che gioca in Eccellenza, ha disputato finora solo la terza gara nella quale è stato però decisivo nella ripresa parando una punizione destinata all'incrocio dei pali. Proprio Enrico ci ha raccontato di come si stia trovando molto bene sia col mister che con i compagni di squadra con i quali, a suo parere, si sta formando un bel gruppo. Sperando di essere chiamato in causa anche nelle prossime gare Noè è stato il primo a sorprendersi dei risultati positivi della squadra ma ora, giunto a giocarsi le sfide decisive si è detto ottimista riguardo alle possibilità di vittoria finale.
Ora i nostri ragazzi se la vedranno in semifinale contro con il Lazio venerdì 29 marzo alle ore 10.30, una sfida blasonata visto che le due regioni, complessivamente, hanno conquistato il Torneo per 13 volte. (La vincente se la vedrà nella finalissima contro la Puglia o la Lombardia). Seguite l'aggiornamento via Twitter e su FCUnionPro.com


FORZA RAGAZZI, FACCIAMO IL TIFO PER VOI!

4 commenti:

  1. Forza ragazzi vi vogliamo tutti e 4 campioni d'italia.Bravi, e complimenti alla società per la serietà e passione con cui seguono questi giovani.

    RispondiElimina
  2. Ajo ragazzi, tutta l' FC Union Pro fa il tifo per voi ! Ho giocato tre anni in Sardegna tra Sassari ed Alghero... ero molto più giovane... come vi invidio !

    RispondiElimina
  3. Grande union pro..grande pres...anima e core

    RispondiElimina
  4. Messaggio per i gemelli....che non pensiate che al ritorno vi inventate delle scuse per aver partecipato al torneo e dovete riposarvi.....................! a proposito, si ritorna da vincitori, altrimenti e naturalmente si corre di più....

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.