24 settembre 2014

INTERVISTA A MARCO ROSSI



Al suo primo anno di Union Pro il 23enne centrocampista Marco Rossi si sta ritagliando uno spazio importante nello scacchiere di Francesco Feltrin che lo sta utilizzando come centrocampista centrale.

1- Marco, domenica abbiamo ottenuto una vittoria convincente su un campo difficile, raccontaci quali sono state le tue sensazioni prima, durante e dopo il match.
Il Dro arrivava da un pareggio e una sconfitta contro l'Altovicentino, una seria pretendente al titolo, seppure giocando bene. Avevamo quindi rispetto dell'avversario ma anche tanta voglia di vincere e riprenderci quei punti che avevamo perso in modo rocambolesco la domenica precedente. 
Le cose sono subito andate nel verso giusto anche se a inizio secondo tempo abbiamo sofferto un po'.
Siamo comunque contenti di aver portato a casa tre punti meritati.

2- Come ti stati trovando a fianco di Lorenzatti e cosa ti differenzia tatticamente da un giocatore come lui?
Giocare a fianco di Federico è un piacere, a entrambi piace molto giocare la palla mentre dal punto di vista tattico lui predilige stare davanti alla difesa e creare gioco mentre a me piace stare qualche metro più avanti ed andare a giocare nella zona degli attaccanti con la possibilità di inserirmi.

3- Domenica arriva la Clodiense a Mogliano, che partita ti aspetti?
La Clodiense non la conosco tanto personalmente ma avendo 6 punti in due partite sarà sicuramente una buona squadra. Noi però dobbiamo partire dall'ultima vittoria con la voglia di far bene e di divertirci come stiamo facendo da inizio stagione.

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.