15 ottobre 2014

INTERVISTA A MARCO SAITTA


Il giovane Marco Saitta è certamente uno dei ragazzi più utilizzati da mister Feltrin durante questo primo scorcio di stagione, ecco cosa ci ha raccontato durante la nostra ultima intervista:

1-Marco, nonostante la giovane età stai giocando spesso in questo inizio di stagione, come stai vivendo questa nuova avventura nelle file dell'Union Pro?
Questa nuova esperienza la sto vivendo con serenità ed entusiasmo per vari motivi: per la continuità in campo, per il bel gruppo che si è creato tra noi giocatori e anche grazie ai due mister che ogni giorno ci spronano a fare del nostro meglio. 

2- Rispetto a due settimane fa, domenica abbiamo visto una reazione da parte della squadra, cosa ci è mancato per vincere?
La nostra reazione è stata forte e decisa perchè volevamo riscattarci da Sacile e portare a casa i tre punti. Purtroppo non è stato così anche se devo dire che la squadra si è comportata nel modo giusto, aggredendo gli avversari e tenendoli nella loro metà campo. Quello che ci è mancato è stata la lucidità e la freddezza negli ultimi 20 metri con la quale avremmo sicuramente concretizzato le numerose occasioni create.

3- Tra pochi giorni ci aspetta una trasferta impegnativa a Valdagno... cosa dovremmo aggiustare secondo te per evitare di ripetere le prestazioni di Padova e Sacile?
Domenica sarà sicuramente una partita difficile perchè l'Altovicentino è una delle forze del nostro campionato, ma noi vogliamo affrontare questa partita nel modo migliore, giocandocela in ogni parte del campo. Dovremmo aggiustare la nostra attenzione, tenendo presente che sotto l'aspetto della corsa e dell'aggressività non siamo inferiori a nessuno.

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.