20 novembre 2014

IL SALUTO A CAPITAN LORENZATTI




Così nel calcio, come nella vita, ci sono dei momenti che vorresti non arrivassero mai... 

Specialmente quando si tratta di salutare una persona cara, un amico, un compagno che ha sempre dato tutto per la tua stessa causa ed ė sempre stato una certezza per te e per tutto il tuo ambiente. Questo ha rappresentato per noi Federico Lorenzatti, il mitico Peluca, che da questa settimana non sarà più un giocatore dell'Union Pro. Una decisione molto dolorosa per la società che ha sempre creduto in lui, anche dopo l'infortunio dello scorso anno, consegnandogli i gradi di capitano sin dal principio di questa prima storica stagione in serie D. Purtroppo però le cose non sono andate come previsto e nel giro di qualche mese siamo giunti a questa decisione consensuale che ci priva di un grande uomo, prima che di un eccellente giocatore. Questo addio però non cancellerà mai quanto di buono fatto da Lorenzatti con la nostra maglia nel corso delle ultime indimenticabili stagioni.
E' stato proprio lui infatti uno dei protagonisti indiscussi della doppia cavalcata dalla Promozione alla serie D, condita proprio da un suo gol straordinario al rientro in campo contro il Nervesa (VEDI SOTTO). La sua sapienza tattica, il suo piede vellutato e la personalità che sapeva trasmettere in mezzo al campo mancheranno non solo a noi ma a tutto il pubblico della serie D che non potrà più deliziarsi con le sue giocate, almeno per il resto di quest'anno. Prima di terminare questo comunicato ci teniamo a ringraziare di cuore Federico per tutto quello che ci ha regalato, con la consapevolezza che per noi rimarrà sempre una bandiera dell'Union Pro. L'augurio che gli facciamo ė quello di poter tornare presto a fare quello che ama e di prendersi ancora numerose soddisfazioni, così nel calcio, come nella vita... 

Ci mancherai Peluca, ¡Mucha suerte!


2 commenti:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.