10 dicembre 2014

INTERVISTA A RICCARDO SERENA



Il 18enne Riccardo Serena, figlio dell'ex calciatore Michele, si sta ritagliando uno spazio importante all'interno della nostra squadra come testimonia l'ultima partita disputata a Mori dove ha siglato la rete del definitivo 2-0.

1- Riccardo, dopo un inizio in salita sono arrivate le prime soddisfazioni per la nostra squadra. Secondo te com'è stato possibile superare questo momento di difficoltà? 
Siamo riusciti a superare la striscia negativa di risultati soprattutto grazie al nostro impegno in allenamento. Lavoriamo duramente per prepararci alla domenica di settimana in settimana e in questo modo speriamo di continuare a ripetere i risultati che stiamo ottenendo in questo periodo. 

2- Domenica hai segnato il tuo primo gol con la maglia dell'Union Pro, al termine dell'ennesima prestazione positiva. Puoi farci un bilancio della tua esperienza a Mogliano sin qui?
Devo dire che per me è stato facile inserirsi all'interno del gruppo, personalmente cerco di dare sempre il massimo in campo e con i compagni ci si aiuta a vicenda per cercare di vincere. 
Penso che possiamo raggiungere il nostro traguardo principale, che è la salvezza, giocandocela a viso aperto con tutti i prossimi avversari. 

3- Che partita ci aspetterà contro il Mezzocorona e come dovremo giocare per cercare di continuare la nostra striscia positiva?
Il Mezzocorona è una squadra insidiosa, non sarà facile, dobbiamo giocare come sappiamo fare e in questo modo penso che il risultato possa arrivare da se.

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.