22 aprile 2015

INTERVISTA SETTIMANALE CON... GABRIELE COMIN


Gabriele Comin, 31enne attaccante veneziano, domenica scorsa è tornato a segnare dopo oltre due mesi firmando il 2-1 sul Mori.

1- Lele, arrivati a questo punto puoi farci il bilancio della tua prima stagione in serie D della carriera?
Direi più che positivo sia a livello personale che, soprattutto, di squadra. Non avevo mai giocato in serie D e devo dire che è un bel campionato davvero! Io e i miei compagni ci stiamo togliendo delle grandi soddisfazioni, dimostrando di meritare questa categoria come certifica la conquista del nostro obiettivo iniziale, la salvezza, con largo anticipo. Adesso ci mancano queste tre partite dove possiamo conquistare un risultato incredibile come quello di accedere al playoff. In ogni caso la stagione  è da ritenersi ottima... 

2- Domenica hai segnato il tuo 48esimo centro in campionato con l'Union Pro, pensi che riusciremo a festeggiare il 50esimo entro la fine del torneo?
Si direi un bel bottino! Comprese le coppe avrei già superato i 50 gol con la maglia dell'Union Pro! Mi auguro di riuscirci perchè sarebbe un'altra soddisfazione personale da aggiungere ai due campionati vinti e ai due titoli di capocannoniere conquistati. Quest'anno però, avendo cambiato il mio modo di giocare, più che a segnare per me era importante cercare la prestazione e spero che i risultati si siano visti...

3- Come presenze assolute sei invece arrivato a 87, anche qui possiamo aspettarci di festeggiare assieme quota 100?
Questo dipenderà ovviamente dalla mia permanenza il prossimo anno. Personalmente sono molto affezionato a questa maglia e alle persone che ci sono attorno a me. A questo proposito un pensiero va ai compagni della cavalcata dalla Promozione alla Serie D con i quali ho legato tantissimo come Enrico Noè, Gianluca Fuxa, Alvise Nobile e Andrea dall'anno successivo, Stefano Casarotto e Alberto Bonotto. Intanto penso a concludere il meglio possibile questa stagione e poi vedremo assieme alla società cosa fare in futuro…

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.