6 maggio 2015

INTERVISTA SETTIMANALE CON... FABIO NIERO


Fabio Niero, 25enne difensore veneziano, è arrivato quest'estate dal Real Vicenza dove l'anno scorso ha disputato il campionato di Lega Pro.

1- Fabio, come ha reagito la squadra alla sconfitta di domenica scorsa che ci ha estromesso dalla lotta playoff?
Di sicuro c'è il rammarico per la sconfitta perchè la situazione che avevamo creato era sicuramente un qualcosa di bello e inaspettato. Credo però che abbiamo dato tutto quello che potevamo e quindi non abbiamo nulla da rimproverarci dopo una stagione così.

2- Rimane comunque una stagione straordinaria per la nostra società... a te cosa rimarrà in particolare di ques'annata?
A me personalmente rimarrà per sempre l'enorme soddisfazione di aver battuto il Padova, società dove sono cresciuto e per cui faccio il tifo tuttora. 
Allo stesso modo sono contento di aver trovato dei bravissimi ragazzi come compagni di squadra.

3- Una battuta sul reparto difensivo di quest'anno: quali sono, secondo te, le cose che hanno funzionato meglio e quali invece quelle da rivedere in vista della prossima stagione?
A livello difensivo, dati alla mano, siamo quasi allo stesso livello delle squadre che hanno raggiunto i playoff, quindi un buon risultato. Nel girone d'andata abbiamo sofferto maggiormente ma da quando abbiamo trovato equilibrio i risultati sono stati più che soddisfacenti. Anche l'amalgama del reparto è stato positivo tanto che chiunque ha giocato ha sempre fatto il proprio dovere. Per l'anno prossimo vedo dei giovani di valore elevato che hanno bisogno di crescere ancora ma che stanno dimostrando di poter far molto bene in questa categoria e che magari potrebbero sperare di fare anche il salto nei professionisti.

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.