19 settembre 2015

L'UNION PRO SFIDA IN TRASFERTA LA FELTRESE

Nella terza giornata di campionato l’Union Pro va a far visita alla Feltrese (ore 15 e 30 arbitra Furlan della sezione di San Donà) con l’obiettivo di allungare la striscia positiva dopo le due vittorie contro Nervesa e Real Martellago in coppa. La squadra allenata da Wladimiro Remonato è invece ancora a caccia del primo successo visto che all’esordio ha perso in casa contro il Saonara Villatora e nell’anticipo di sabato scorso ha pareggiato per 1 a 1 nel derby contro il San Giorgio Sedico. 
INDISPONIBILI - In difesa mancheranno Riccardo Mazzaro, Massimiliano Marton (lesione al retto femorale, fuori un mese) e Alberto Bison mentre fra i centrocampisti non è stato convocato Marco Rubinato.
VOLTI NUOVI - Gli ultimi due arrivati, il difensore Ciobanu Calin e l’attaccante Martin Boakye quasi sicuramente non saranno nella lista dei 18 domani come conferma l’allenatore Francesco Cominotto: «Ciobanu inizierà ad allenarsi con noi solo dalla prossima settimana quindi sarebbe prematuro schierarlo subito senza averlo mai visto. Martin invece ha fatto due allenamenti con noi dimostrando di avere buone qualità anche se essendo un classe ’95 deve lavorare ancora molto. Come caratteristiche è una prima punta che può darci peso e centimetri in attacco». 
Cosa temi della Feltrese? 
«E’ una squadra che milita da tanti anni in Eccellenza salvandosi sempre senza problemi e facendo buone stagioni. Per noi quindi sarà un ottimo test per misurare il nostro vero valore e le nostre ambizioni». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.