22 settembre 2015

QUATTRO CHIACCHIERE CON... GAS MORINA


Uno dei protagonisti della vittoria dell'Union Pro domenica a Feltre è stato sicuramente il centrocampista Gasmend "Gas" Morina autore del 2 a 0 nel recupero del primo tempo che ha di fatto chiuso la partita. Nato in Kosovo nel 1997, Morina si è trasferito in Italia all'età di 8 anni e ha fatto tutto il settore giovanile a Mogliano partendo dai Pulcini dell'ex Pro Mogliano per finire in prima squadra nell'attuale Union Pro. 
Gas ci descrivi com’è arrivata la vittoria di Feltre?
«Non è andata proprio come volevamo perché all'inizio abbiamo sofferto un po' concedendo qualche occasione di troppo. Poi però siamo stati bravi a sfruttare le occasioni avute e ci siamo portati sul 3 a 0 a inizio ripresa».
Il fatto di partire con il freno a mano tirato sta diventando una costante, come lo spieghi? 
«E’ una questione mentale. Abbiamo iniziato con l’idea di difenderci per paura di scoprirci troppo e subire gol, poi piano piano siamo cresciuti iniziando ad attaccare di più». 
Ci descrivi il tuo eurogol?
«Sulla sponda di Lazzari sono andato con l’idea di tenere la palla bassa ed invece ne è uscito un tiro finito sotto l’incrocio dei pali. Sono contento perché è stato un gran gol che ci tengo a dedicare a mio fratello Elton». 
La tua stagione era iniziata male con l’espulsione in coppa contro il San Donà. Ti è servita da lezione? 
«Si la stagione non è iniziata benissimo per me ma adesso sto cercando di impegnarmi di più stando anche più attento a non fare falli ingenui che rischiano di lasciare la squadra in 10». 
Obiettivo salvezza o pensi che si può guardare anche più in su? 
«Partiamo per raggiungere il prima possibile la salvezza ma siamo un grande gruppo e allenandoci bene possiamo puntare anche a qualcosa di più. La novità di rivedere gli errori al video è molto importante perché una cosa è sentirselo dire a voce e una cosa è avere le immagini sotto gli occhi e capire dove si è commesso l’errore». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.