27 settembre 2015

UNION PRO RAGGIUNTA AL 90' DALLA GODIGESE

UNION PRO 1 GODIGESE 1 
MARCATORI: pt 22’ Bidogia; st 45’ Salbre. 
UNION PRO (4-3-3): Noè; Ginocchi, Lazzari, Bonotto, Vianelli; Del Papa, Luise (st 1’ Chiaro), Morina (st 27’ Fuxa); Gassama, Bidogia (st 15’ Chilindar), Bolchi. PANCHINA: Isotti, Mazzaro, Checchin, Bison. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
GODIGESE (4-4-2): Marcato; Zarpellon, Lovato, Marchesan, Biral; Florian, Tessaro (st 10’ Marangon), Campagnolo (st 40’ Cecchetto), Matterazzo; Bizzotto (st 17’ Salbre), Conte. PANCHINA: Bertoncello, Civiero, Alberton, Bonamin. 
ALLENATORE: Marco Fabbian. 
ARBITRO: Stabile di Padova. 
NOTE - Ammoniti: Gassama, Lovato, Matterazzo, Lazzari, Zarpellon, Ginocchi, Vianelli, Florian, Salbre. Calci d’angolo 4 a 3 per la Godigese. Recupero: pt 1’, st 5’. Spettatori 250 circa. 
PREGANZIOL - Sfuma al 90’ la terza vittoria consecutiva in campionato dell’Union Pro che paga la “tassa pareggio” della Godigese che colleziona il quarto pari su 4 partite. Risultato giusto visto che a un buon primo tempo dell’Union Pro ha risposto la Godigese con una ripresa giocata in attacco. Resta il fatto che prendere gol quando si stava assaporando la vittoria brucia molto ma se poi si pensa che nel recupero Salbre e Conte hanno sprecato il gol vittoria allora si può guardare il bicchiere mezzo pieno. In classifica l’Union scende al quarto posto dietro alla scatenata Vigontina ancora a punteggio pieno, alla Pievigina e al San Giorgio Sedico prossimo avversario. 
LA CRONACA - Al 13’ Bolchi apre sulla destra per Gassama che crossa dal fondo con Marcato che blocca in presa sul primo palo. Al 15’ dopo un’azione di Conte sulla sinistra la palla finisce sui piedi di Campagnolo che calcia di potenza da fuori area mettendo fuori non di molto. Al 19’ Del Papa lancia lungo per Gassama che rientra sul sinistro e calcia ad effetto mettendo alto. Al 22’ l’Union passa in vantaggio. Bolchi calcia una punizione da 25 metri che Marcato respinge corto favorendo il facile tap in di Bidogia. Al 28’ assolo di Gassama sulla destra che salta in dribbling due avversari e mette a centro area un invitante cross rasoterra che non viene raccolto dai compagni. Dopo 1’ Bolchi salta secco Zarpellon ma il suo destro a giro termina alto. Al 43’ Morina fa da sponda in area per Bidogia che salta il portiere ma si allunga la palla perdendo il tempo per la battuta. Anche la prima occasione della ripresa è sempre per i padroni di casa. Al 3’ Bolchi fa partire una sassata di destro dalla lunga distanza che Marcato smanaccia in angolo. All’11’ Pro vicina al raddoppio: Gassama dal corner pennella sul primo palo per Bidogia che di testa anticipa tutti spedendo la palla sulla parte alta della traversa. Dopo 1’ anche la Godigese colpisce un legno: dopo un fallo non fischiato in area la palla finisce sulla destra al neo entrato Marangon che scaglia una botta che si stampa sul palo a portiere battuto. Al 24’ il pari sembra cosa fatta: Conte dalla sinistra serve in area Salbre che incorna a botta sicura ma non fa i conti con i riflessi da gatto di Noè che respinge miracolosamente. Al 33’ Ginocchi va in pressing su Conte e gli ruba palla puntando la porta ma alzando troppo la mira sul destro dal limite. Al 36’ Bolchi prova ad imitare Florenzi con un gol da quasi metà campo ma Marcato recupera la posizione e blocca. Quando i 3 punti sembrano a portata di mano al 45’ arriva l’1 a 1. Su una punizione dalla destra di Conte scodellata in area la difesa di casa lascia incredibilmente solo Salbre sul secondo palo che ha tutto il tempo di stoppare la palla di petto e infilare Noè con un destro potente sul primo palo. L’Union accusa il colpo e nel recupero rischia addirittura la sconfitta beffa. Al 47’ ancora Salbre serve in area Conte che ciabatta un destro in bocca al portiere sprecando l’occasione. Al 50’ è sempre Salbre ad andare via in area a Lazzari calciando di sinistro con la sfera che sfiora il palo per questione di centimetri. 
SPOGLIATOI - L’allenatore Francesco Cominotto non può che masticare amaro per i 3 punti sfumati: «Quando assapori la vittoria è un peccato prendere gol al 90’ anche perché lo abbiamo preso su un calcio piazzato che è uno dei nostri punti di forzi. Vedremo al video dove c’è stato l’errore visto che avevamo organizzato bene le marcature. Pareggio tutto sommato giusto, nella ripresa siamo calati dando troppo campo alla Godigese. Abbiamo avuto qualche sprazzo per chiudere la partita sbagliando però l’ultimo passaggio». 
ALTRI RISULTATI - Careni Pievigina 1 Nervesa 0, Cornuda Crocetta 2 Istrana 1, Liapiave 1 San Giorgio Sedico 2, Real Martellago 0 Vigontina 4, San Donà 2 Union QDP 1, Saonara Villatora 0 Treviso 0, Vittorio Falmec 3 Feltrese 0. 
Alberto Duprè
 

2 commenti:

  1. Un pari che ci fa capire come se si abbassa la guardia un attimo in questo campionato si è subito puniti. Il primo tempo di ieri fa però sicuramente ben sperare per il nostro proseguo di campionato a patto che continuiamo a lavorare come stiamo facendo. Ieri sopra le righe uno strepitoso Enrico Noè ed un preziosissimo Luca Bidogia. Avanti così ragazzi e forza Union Pro !

    RispondiElimina
  2. Ieri con soddisfazione ho visto come i nostri tifosi , dopo qualche scetticismo iniziale, stanno ritornando a sostenere la nostra squadra. Ne abbiamo bisogno quest' anno più che mai.
    La prossima partita partita casalinga ritorneremo a Mogliano dopo i lavori di sistemazione del manto erboso e vi aspettiamo ancora più numerosi per stare vicini ai nostri colori a sostenere questi ragazzi che se lo meritano !

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.