8 gennaio 2016

SABATO SI RIPARTE CON UNION PRO - VIGONTINA

L’Union Pro inizia il girone di ritorno ospitando nell’anticipo di sabato la capolista Vigontina (ore 14 e 30 arbitra Andreano di Foggia). Gli unici due assenti fra i biancoblu saranno il difensore Ginocchi causa squalifica e il centrocampista Chiaro per fastidi al ginocchio. Sarà disponibile invece il nuovo difensore Fontolan arrivato dal Loreggia mentre la prossima settimana verrà annunciato l’attaccante che prenderà il posto in rosa del partente Gassama. All’andata finì con un secco 5 a 0 (tripletta di Nicolò Masiero e gol di Raffaelli e Comin) che l’Union proverà in tutti i modi a cancellare per iniziare il ritorno con il piede giusto. 
PREPARTITA - L’allenatore Francesco Cominotto ci spiega come la squadra ha lavorato durante la sosta: «Abbiamo fatto un richiamo di preparazione pesante facendo un lavoro di scarico nell’ultima settimana. I giocatori negli ultimi allenamenti erano un po’ imballati ma è normale in questa fase, dobbiamo tenere botta dal punto di vista fisico per fare la differenza sulla corsa contro gli avversari che sulla carta ci sono superiori».
Come si affronta una squadra come la Vigontina dopo la cinquina subìta all’esordio? 
«C’è un brutto ricordo riguardo alla gara di andata dove abbiamo fatto errori singoli e anche di squadra. Nonostante il risultato pesantissimo però avevamo avuto anche qualche sprazzo di buon gioco. Affrontiamo una squadra che ha grande qualità con il miglior attacco e la miglior difesa, sono primi in classifica non a caso. Noi dobbiamo fare tesoro degli errori commessi in quella partita e non ripeterli vendendo cara la pelle. Siamo motivatissimi e vogliamo iniziare il ritorno facendo subito punti». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.