23 gennaio 2016

TANTI RIMPIANTI E UN SOLO PUNTO CONTRO LA FELTRESE, BOLCHI SEGNA MA SBAGLIA UN RIGORE

UNION PRO 1 FELTRESE 1 
MARCATORI: pt 11’ Mballoma (rig.); st 23’ Bolchi. 
UNION PRO (4-3-3): Noè (st 1’ Pomiato); Fontolan, Ginocchi, Lazzari, Vianelli (st 1’ Luise); Fuxa (st 19’ Visinoni), Delpapa, Morina; Bounafaa, Bidogia, Bolchi. 
PANCHINA: Checchin, Sammarone, Rubinato, Mariuzzo. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
FELTRESE (4-3-3): Bianchet; Akrafi, Zanolla, Damo, Resenterra; Scopel (st 48’ Kumar), Farhan (st 28’ Bellot), Mele; Mballoma, Ba Nago, Luciani (st 7’ Da Rugna). 
PANCHINA: Casanova, Zannini, Trizio, Miotti. 
ALLENATORE: Giovanni Pelligra. 
ARBITRO: Agostinis della sezione di San Donà. 
ASSISTENTI: Angelisa Pizzol della sezione di Portogruaro e Giovanni Pandolfo della sezione di Castelfranco Veneto. 
NOTE - Ammoniti: Morina, Da Rugna, Fontolan, Bellot. Calci d’angolo 6 a 3 per l’Union Pro. Recupero: pt 1’, st 4’. Spettatori 150 circa.

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro allunga la serie di risultati utili consecutivi (2 vittorie e 3 pareggi) ma non va oltre l’1 a 1 interno contro la Feltrese ultima in classifica. Partita giocata sottotono dalla squadra di casa che è andata subito sotto per un rigore generoso concesso agli ospiti. Il pareggio di Bolchi nella ripresa aveva ridato morale ai moglianesi ma lo stesso Bolchi ha poi fallito dal dischetto il rigore della possibile vittoria. 
PREMIAZIONE - Prima del match il presidente Marco Gaiba ha premiato con una maglietta celebrativa il portierone Enrico Noè per le 100 presenze con l’Union Pro raggiunte domenica scorsa a Nervesa.
CRONACA PRIMO TEMPO - Al 3’ combinazione Buonafaa - Bolchi - Bidogia con il diagonale finale di quest’ultimo che sfiora il palo alla destra di Bianchet. All’11’ si sblocca la partita con grazie ad un rigore molto discutibile. Mballoma entra in area dal fondo sinistra e viene sfiorato da Vianelli accentuando la caduta in area: l’arbitro abbocca e lo stesso Mballoma spiazza Noè dal dischetto. Al 19’ il portierone di casa si supera deviando in angolo con un gran riflesso sull’angolatissimo colpo di testa di Mele che gli fa i complimenti per la super parata. Al 21’ Bolchi sguscia in area dalla sinistra mettendo in area di esterno con Bianchet bravo ad uscire dai pali. Al 30’ bella incursione sulla destra di Fontolan che dal fondo mette sul secondo palo per Bolchi anticipato in extremis da Akrafi. Al 46’ Morina entra in area dalla sinistra e mette al centro con un difensore avversario che intercetta con il braccio largo: rigore sacrosanto che l’arbitro non concede facendo segno che il minuto di recupero è scaduto, decisione incredibile! 
CRONACA SECONDO TEMPO - Nel secondo tempo mister Cominotto si gioca subito due cambi: fuori Vianelli per Luise e Noè per Pomiato per mantenere la regola dei 3 fuori quota. L’Union attacca a testa bassa con la Feltrese tutta rintanata in difesa. Dopo qualche mezza occasione non sfruttata al 23’ arriva il meritato pareggio. Bolchi chiede ed ottiene il triangolo con Visinoni e infila Bianchet con un diagonale rasoterra. Al 32’ Visinoni accentua la caduta in area con l’arbitro che assegna il penalty: Bolchi calcia non troppo angolato con Bianchet che si allunga e devia in corner. Al 34’ Buonafaa prova il sinistro a giro appena dentro l’area con il portiere feltrese decisivo a respingere la palombella. Al 37’ Ba Nago si presenta solo in area con Pomiato bravo ad opporsi anche grazie all’aiuto di Lazzari che spazza l’area. Dopo un minuto Buonafaa dalla desta mette in area un buon pallone per Visinoni che stoppa di petto ma conclude alto con il destro davanti alla porta. Al 45’ Da Rugna va via sulla sinistra e mette al centro per Mballoma che, davanti alla porta, calcia troppo centrale con Pomiato che alza in corner. Nei 4’ di recupero succede poco, solo qualche scaramuccia di troppo mal gestita dal direttore di gara. Archiviato questo mezzo passo falso da domani si penserà all’importantissimo scontro diretto in programma domenica contro la Godigese. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.