28 agosto 2016

ESORDIO SFORTUNATO PER L'UNION PRO IN COPPA ITALIA: AL TENNI IL TREVISO VINCE PER 3 A 1

TREVISO 3 UNION PRO 1 
MARCATORI: pt 8’ Bettini, 20’ Tamburrino; st 16’ Tamburrino, 18’ Visinoni. 
TREVISO (4-3-3): Renzi; T. Granati, Polato, Giovannini, Frassetto; Nicoletti, Ricci, Livotto (st 43’ Orlandi); Zojzi (st 28’ Ciccone), Tamburrino, Bettini (st 40’ Rugolo). 
PANCHINA: Saltarel, Codato, Levi Minzi. 
ALLENATORE: Carmine Esposito. 
UNION PRO (4-3-3): Scarpa; Fontolan, Mariuzzo (st 1’ Rubinato), G. Granati, Marcato; Dalpapa, Coin (st 1’ Visinoni), Da Lio; Bounafaa, Geronazzo (st 28’ Piccolo), Bolchi (st 1’ Tasca). 
PANCHINA: Palludo, Gaiba, Borghetto. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
ARBITRO: Zambon di Conegliano. 
ASSISTENTI: Coppola di Belluno e Girotto di Castelfranco Veneto. 
NOTE - Ammoniti: Giovannini, G. Granati, Ricci, Rubinato. Calci d’angolo 8 a 2 per l'Union Pro. Recupero: pt 1’, st 3’. Spettatori 300 circa.

TREVISO - Inizia male l’avventura in coppa Italia per l’Union Pro che torna dal Tenni con un 3 a 1 rifilato da un Treviso tutt’altro che in crisi come ci si aspettava leggendo i giornali. Le assenze in difesa di Noè, Ginocchi e Malerba hanno costretto mister Cominotto a schierare ben 3 fuoriquota in retroguardia pagando ovviamente dazio sul piano dell’esperienza. Per il resto si è vista la solita squadra propositiva che anche sotto di 3 gol ha continuato a giocare producendo tanto in attacco. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 2’ Bettini su punizione dalla destra mette in area dove Livotto incorna di testa mettendo di poco alto. Dopo 1’ sgroppata sulla destra di Fontolan con cross teso in area che Giovannini devia in corner rischiando l’autorete. All’8’ Treviso in vantaggio con Bettini che da fuori area segna un gran gol con un destro che si insacca sotto la traversa. Al 20’ bella discesa di Marcato sulla sinistra con cross in area che la difesa rinvia: sulla palla vagante Bounafaa controlla al limite dell’area e di sinistro sfiora il palo. Sulla rapida ripartenza dei padroni di casa la difesa della Pro si fa sorprendere centralmente da Tamburrino che entra in area e supera Scarpa con un morbido pallonetto. Al 45’ Delpapa ci prova dal limite con Renzi che devia in corner. Dalla bandierina Fontolan mette basso per Geronazzo che all’altezza del primo palo riesce a deviare ma senza inquadrare la porta. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Nella ripresa Cominotto si gioca subito 3 cambi passando al 4-2-3-1. Al 4’ Delpapa verticalizza in area per Bounafaa che fa partire un cross basso messo in angolo da un difensore. All’8’ punizione di esterno destro di Bounafaa dal limite che Renzi respinge di pugno. Al 16’ il Treviso cala il tris: Bettini va via sulla destra e calcia sul primo palo con Scarpa bravo a respingere ma impotente sulla successiva ribattuta da due passi di Tamburrino. Dopo 2’ Visinoni riapre la partita insaccando a porta vuota dopo un’uscita difettosa di Renzi che si fa sfuggire la palla dalle mani. Al 25’ Bounafaa va via ancora sulla destra e mette in mezzo per Geronazzo che viene chiuso all’ultimo in corner da un difensore. Al 29’ Visinoni aggira la barriera su punizione con Renzi che si salva smanacciando sulla linea. 

RISULTATI GIRONE 6 - Treviso 3 Union Pro 1, Istrana 4 Favaro 1.  
CLASSIFICA: Istrana e Treviso 3 punti, Union Pro e Favaro 0 punti. 
Alberto Duprè

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.