8 agosto 2016

NEL PRIMO TEST AMICHEVOLE L'UNION PRO SUPERA PER 2 A 1 LO SPINEA CON GOL DI PICCOLO E VISINONI

UNION PRO 2 SPINEA 1 
MARCATORI: pt 30’ Lorenzetto, 37’ Piccolo; st 30’ Visinoni. 
UNION PRO (4-2-3-1): Noè (pt 30’ Palludo); Massaro (pt 19’ Fontolan), Granati, Ginocchi, Zorzetto; Luise, Delpapa; Piccolo, Rubinato (pt 30’ Borghetto), Bolchi; Geronazzo. 
ENTRATI NELLA RIPRESA: Marcato, Mariuzzo, Coin, S. Da Lio, Visinoni, Bounafaa, Tasca, Gaiba. Scarpa. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
SPINEA (4-4-2): Bacco; Simionato, Grigoletto, Zugno, Zanon; Parpajola, Meneghel, Nassivera, Chinellato; Olmesini, Lorenzetto. 
ENTRATI NELLA RIPRESA: Tam, Marangon, Grandesso, Frascone, Schiavo, Scopece, G. Da Lio, Baldan. 
ALLENATORE: Paolo D’Este. 
ARBITRO: Vanzan della sezione di Mestre. 
NOTE - Nessun ammonito. Calci d’angolo 4 a 2 per l’Union Pro. 

PREGANZIOL - Buona la prima! L’Union Pro nel primo test precampionato supera in rimonta lo Spinea (Promozione) facendo già intravedere qualcosa di buono dopo una sola settimana di preparazione. In attesa del recupero pieno di Malerba, reduce dalla rottura dei legamenti crociati del ginocchio, a fare coppia al centro della difesa con Ginocchi (capitano) c’è Granati autore di una buona prova. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 4’ è proprio Granati a negare il gol a Lorenzetto anticipandolo in extremis al momento del tiro. Al 13’ Geronazzo non sfrutta un retropassaggio errato della difesa veneziana calciando sul fondo dal limite. Al 29’ colpo di testa di Lorenzetto e bella parata di Noè. Dopo 1’ però l’attaccante ospite si rifà sfruttando un rimpallo e insaccando in diagonale il vantaggio. Vantaggio che dura poco visto che al 37’ Piccolo pareggia subito i conti con un bel sinistro dal limite che supera Bacco dopo aver colpito il palo interno. Un minuto dopo Bolchi va via sulla sinistra e crossa dal fondo per Geronazzo che incorna di testa sfiorando il palo. Al 40’ punizione dal limite di Bolchi che Bacco alza in corner. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Nella ripresa si vedono due squadre stravolte dai numerosi cambi. Al 6’ Tasca calcia teso dal corner per Borghetto che in mezza rovesciata si vede negare il gol da Tam. Al 27’ Gaiba ha una buona occasione davanti alla porta ma angola troppo mettendo sul fondo. Al 30’ arriva il gol partita. Fontolan e Visinoni scambiano palla ripetutamente sulla destra con l’attaccante che infila il portiere sul primo palo con un destro rasoterra. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.