21 settembre 2016

L'UNION PRO CEDE ALL'ISTRANA CHE PASSA IL TURNO



UNION PRO 1 ISTRANA 2 
MARCATORI: st 15’ Noè autorete, 19’ Bellè, 48’ Visinoni. 
UNION PRO (4-2-3-1): Noè; Fontolan (st 1’ Ginocchi), Malerba, Granati, Zorzetto (st 1’ Marcato); Coin, Da Lio (st 37’ Zanatta); Piccolo, Bolchi (st 1’ Visinoni), Tasca; Geronazzo (st 1’ Bounafaa). 
PANCHINA: Scatemburlo, Mariuzzo. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
ISTRANA (4-2-3-1): Cavarzan; Lovisetto, Trevisan (st 11’ Pivato), Furlanetto (st 23’ Granello), Nobile; Gregorio, De Prezzo; Bellè (st 32’ Benetton), Doria (st 1’ De Faveri), Michielan (st 16’ Kwafo); Mason.
PANCHINA: Donà, Niero. 
ALLENATORE: Marco Marchetti. 
ARBITRO: Squarcina della sezione di Venezia. 
ASSISTENTI: Varotto della sezione di Padova e Paccagnan della sezione di Venezia. 
NOTE - Ammoniti: Doria, Granati, Malerba. Calci d’angolo 6 a 5 per l’Union Pro. Recupero: pt 1’, st 4’. Spettatori 100 circa. 

PREGANZIOL - L’Union Pro perde anche la terza partita di coppa Italia di Eccellenza contro un’Istrana decisamente più motivato e che festeggia il passaggio del turno ai quarti di finale ai danni di Treviso e Favaro per merito delle reti nella classifica avulsa. Fra le buone notizie da segnalare il buonissimo primo tempo e i rientri di Noè fra i pali (sfortunato nell’autorete ma autore di buoni interventi) e di Malerba al centro della difesa. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 10’ cross di Bolchi dalla destra respinto dalla difesa: riprende Tasca dal limite mettendo alto di poco con il destro. Al 13’ bel triangolo Piccolo - Bolchi - Piccolo con cross rasoterra al centro messo in corner da un difensore. Al 15’ Michielan dal limite calcia un destro rasoterra che Noè è bravo a togliere dall’angolino basso. Al 18’ Da Lio apre sulla destra per Tasca: cross sul primo palo che Geronazzo ciabatta sul fondo davanti alla porta. Al 32’ splendida azione di prima fra Piccolo, Fontolan e Bolchi che conclude di destro mettendo alto. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 10’ veloce scambio Tasca - Visinoni - Tasca con il sinistro finale di quest’ultimo troppo schiacciato e finito sul fondo. Al 14’ Bellè entra in area e calcia di destro con Malerba bravo ad opporsi in scivolata. Al 15’ passa l’Istrana. Michielan scodella un cross dalla sinistra con il pallone che sbatte sul palo e poi su Noè carambolando infine in rete. Al 17’ Visinoni calcia a sue metri dalla porta con Furlanetto che riesce a salvare sulla linea. Al 19’ arriva il raddoppio ospite. Mason dal fondo destra mette a centro area per Bellè che insacca a due passi dalla porta. Al 41’ Visinoni riprende una respinta della difesa e in diagonale di destro sfiora il palo. In pieno recupero Visinoni riesce finalmente ad andare in gol con una splendida punizione che non dà scampo a Cavarzan. Per l’attaccante si tratta del quarto gol fra coppa e campionato sui 4 totali dell’Union Pro, ovvero segna solo lui! 

RISULTATI GIRONE 6 - 1^ giornata: Istrana 4 Favaro 1, Treviso 3 Union Pro 1. 2^ giornata: Union Pro 0 Favaro 2, Istrana 2 Treviso 3. 3^ giornata: Union Pro 1 Istrana 2, Favaro 3 Treviso 1. 

CLASSIFICA: Istrana, Treviso e Favaro 6 punti, Union Pro 0 punti. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.