11 ottobre 2016

L'UNION PRO SI STRINGE AL DOLORE PER LA SCOMPARSA DEL PROFESSOR GIANCARLO ZARAMELLA


La comunità di Mogliano e la società Union Pro presieduta da Marco Gaiba è in lutto per la scomparsa del professor Giancarlo Zaramella, ex docente dell'Istituto d'Arte di Venezia e insigne pittore di fama nazionale. Si è spento lunedì mattina all'età di 85 anni nella sua casa in via Bellavite Astori. Da sempre sostenitore e anche nel direttivo della Pro Mogliano aveva contribuito alla pubblicazione del libro per l’anniversario degli 80 anni della società. L'Union Pro ha fatto richiesta di giocare con il lutto al braccio per commemorare il professor Zaramella nella partita di domenica contro il Real Martellago.
Il prof Zaramella era stato per oltre cinquant'anni un punto di riferimento delle attività culturali della città di Mogliano e non solo. Aveva fondato il rinomato gruppo artistico G.B. Piranesi e l'associazione culturale "Mojan". Aveva esposto sue opere pittoriche anche alla Biennale di Venezia e nelle gallerie d'arte delle maggiori città italiane ed estere. Porta la firma del prof. Zaramella anche il gonfalone della città. A piangere la sua scomparsa sono anche le società sportive moglianesi, come la Polisportiva e la pallavolo con le quali il prof Zaramella ha sempre collaborato e sostenuto con grande entusiasmo finché le sue condizioni di salute lo hanno consentito. 
L'ultimo saluto al prof Zaramella, che lascia il figlio Radames, verrà dato giovedì alle 15 nel Duomo Arcipretale di Santa Maria Assunta.
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.