5 novembre 2016

DOMANI CONTRO L'UNION QDP (ORE 14 E 30) ARRIVERA' LA PRIMA GIOIA DELLA STAGIONE?

Nella nona giornata di campionato l’Union Pro ospita in casa l’Union QDP inseguendo la prima vittoria stagionale(ore 14 e 30 arbitra Gugliandolo della sezione di Messina). Classifica alla mano si può parlare di scontro salvezza visto che la Pro è penultima con 5 punti e il QDP quartultimo a quota 7. 

INDISPONIBILI - L’unico giocatore rimasto in infermeria è il centrocampista Alberto Gaiba causa pubalgia, per il resto tutta la rosa è a disposizione visto che non ci sono squalificati. 

PREPARTITA - L’allenatore Francesco Cominotto presenta così la partita. 

Mister cosa hai detto alla squadra alla ripresa degli allenamenti? 
«Per domenica ho chiesto ai ragazzi una prova d’orgoglio ad di là di tutti i tatticismi. Dobbiamo seguire la linea guida che proviamo durante la settimana, serve organizzazione sia nella fase difensiva che offensiva. Durante gli allenamenti ho visto un po’ di tensione che ci può far solo bene se riusciremo a trasformarla in campo in tensione positiva». 

Adesso affrontate Union QDP e poi il Cornuda Crocetta, è il primo bivio del campionato? 
«E’ sicuramente una partita molto importante, uno scontro diretto dove i punti valgono doppio. Se vinciamo li scavalchiamo di un punto, se vincono loro vanno a + 5 quindi la posta in palio è molto alta. A noi serve assolutamente una vittoria per dare una svolta alla stagione». 

Cosa temi dell’Union QDP? 
«Sono una squadra compatta con un buon reparto offensivo. Giocano senza troppi fronzoli e sono pericolosi nelle ripartenze. Dopo aver perso a Cornuda da 2 a 0 che vincevano avranno sicuramente voglia di riscattarsi». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.