12 novembre 2016

DOMANI A CORNUDA ALTRA SFIDA SALVEZZA PER RISALIRE LA CHINA - GAIBA UNICO INDISPONIBILE


Nella decima giornata di campionato l’Union Pro affronta in trasferta il Cornuda Crocetta (ore 14 e 30 arbitra Marco Menozzi della sezione di Treviso). Partita che classifica alla mano ad oggi vale solo per evitare l’ultimo posto (Cornuda 3 punti e Pro a 5). Per la squadra del presidente Marco Gaiba c’è la necessità di invertire la rotta dopo le due sconfitte consecutive contro Borgoricco e Union QDP. 

EX - Tanti gli ex giocatori nelle file della formazione allenata da Tommaso Tomasi (ex mister dell’Union Preganziol): Bonotto, Lorenzatti, Pezzato mentre Stradiotto mancherà causa squalifica. 

INDISPONIBILI - L’unico giocatore in infermeria rimane il centrocampista Alberto Gaiba che prosegue il recupero dalla pubalgia anche grazie ad un plantare. 

PREPARTITA - Con l’allenatore Francesco Cominotto facciamo il punto della situazione. 

Mister facciamo un passo indietro parlando della sconfitta contro l’Union QDP. 
«Abbiamo dimostrato grossi limiti sia in fase difensiva che in fase offensiva. Abbiamo preso 2 gol a difesa schierata facendoci sorprendere ingenuamente. Davanti poi abbiamo creato parecchio ma abbiamo fatto un solo gol su rigore quando la partita era già compromessa». 

Eppure nel primo quarto d’ora avevate dominato pur non riuscendo a segnare, poi cosa è successo?
«Eravamo partiti con il piede giusto ma non basta giocare 15’ per vincere le partite, serve la mentalità giusta per tutti i 90’. Dobbiamo lavorare su molti aspetti a medio lungo termine ma le cosa che possiamo e dobbiamo mettere fin da subito è il carattere e la grinta». 

Del Cornuda cosa ci dici? 
«Sono una squadra che rispetto la scorsa stagione ha dovuto un po’ ridimensionare le ambizioni. Sono anche loro nella nostra stessa situazione quindi mi aspetto una bella battaglia. A noi serve assolutamente fare risultato in qualsiasi modo quindi mi aspetto una partita non bellissima vista la posta in palio». 
Alberto Duprè

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.