20 novembre 2016

VISINONI ILLUDE L'UNION PRO MA ALLA FINE LA SPUNTA IL SEDICO CON RADDREZZA E PILOTTI


UNION PRO 1 SAN GIORGIO SEDICO 2 
MARCATORI: pt 4’ Visinoni, 40’ Raddrezza; st 16’ Pilotti. 
UNION PRO (4-3-3): Noè; Granati, Malerba, Ginocchi, Delpapa; Coin*, Luise, Da Lio; Piccolo* (st 34’ Benato*), Visinoni (st 28’ Geronazzo), Tasca* (st 28’ Marcato*). 
PANCHINA: Scarpa*, Rubinato*, Borghetto*, Scanferlato*. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
AMMONITI: Luise, Ginocchi. 
SAN GIORGIO SEDICO (4-3-1-2): Pazzaia*; Guarino*, Polesana, Rimoldi, De Checchi; Lorenzo Moretti*, Marco Moretti, Malacarne (st 9’ Dassiè); Pilotti (st 45’ Doriguzzi*); Marcolin (st 28’ D’Incà*), Raddrezza. 
PANCHINA: Da Rif*, Coslovich*, Solagna, Furlan. 
ALLENATORE: Alessandro Ferro. 
AMMONITI: Marco Moretti. 
ARBITRO: Conti della sezione di Seregno. 
ASSISTENTI: Fortugno della sezione di Mestre e Tomasi della sezione di Schio. 
NOTE - Calci d’angolo 5 a 5. Recupero: pt 0’, st 3’. *Under a referto. Spettatori 200 circa. 

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro tiene testa alla capolista San Giorgio Sedico ma alla fine è costretta ad arrendersi facendosi rimontare il gol iniziale di Visinoni. Ottimo il primo tempo della squadra di Cominotto con l’unica pecca di non aver segnato il 2 a 0 sfiorato in due occasioni. Il pareggio nel finale di prima frazione di Raddrezza ha dato morale ai bellunesi che nella ripresa hanno completato la rimonta dimostrandosi quadrati e cinici. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 3’ Visinoni controllato da 3 difensori scarica all’indietro per Piccolo che batte di destro dal limite mettendo alto. Dopo 1’ Union Pro in vantaggio. Da Lio da centrocampo pennella con il sinistro un lancio per Visinoni che sull’uscita di Pazzaia calibra un pallonetto perfetto che si insacca beffardo. Al 19’ taglio in area di Coin per Visinoni che incrocia il diagonale terminato in corner dopo la deviazione di un difensore. Dal corner calciato da Piccolo Malerba anticipa tutti di testa ma non riesce ad inquadrare la porta. Al 24’ Coin serve Piccolo che si libera bene con un doppio dribbling ma poi calcia debolmente con il destro favorendo la parata di Pazzaia. Al 27’ Coin all’altezza dell’area piccola calcia di destro rasoterra con Polesana che evita il raddoppio deviando in scivolata in angolo. Al 40’ alla primo vero tiro in porta il Sedico pareggia. Marcolin crossa basso dalla destra per Raddrezza che di destro insacca all’angolino alla destra di Noè. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 6’ De Checchi dalla sinistra crossa sul primo palo per Raddrezza che gira di testa ma troppo centrale per impensierire Noè che blocca sicuro. Al 14’ grossa occasione per la Pro per tornare avanti. Piccolo dal limite apre sulla destra per Luise che fa partire un gran destro che Pazzaia toglie da sotto la traversa alzando in corner. Dal possibile nuovo vantaggio nel giro di 2’ si passa al 2 a 1 Sedico. Al 16’ Pilotti punta l’area dalla sinistra, rientra sul destro e fa partire un rasoterra sul primo palo che non dà scampo a Noè. Al 23’ Raddrezza dalla sinistra serve sulla corsa Marcolin che calcia di potenza con il mancino sfiorando l’incrocio. Al 38’ Granati lancia lungo dalla difesa pescando in area Geronazzo che calcia al volo di destro ma mette alto. Al 48’ su una punizione nasce una mega mischia con la palla che finisce sui piedi di Geronazzo che non trova lo spiraglio per la battuta a rete. Nell’ultimo corner sale in area anche Noè ma il Sedico si difende con le unghie e porta a casa 3 punti d’oro. 

ALTRI RISULTATI - Istrana - Cornuda Crocetta rinviata per infortunio all’arbitro, Favaro 0 Saonara Villatora 1, Liventina 3 Real Martellago 1, Nervesa 0 Liapiave 1, Portomansuè 1 Borgoricco 0, San Donà 4 Giorgione 0, Treviso 2 Union QDP 1. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.