21 gennaio 2017

DOMANI L'UNION PRO E' IMPEGNATA NELLA DURA TRASFERTA DI MOTTA CONTRO LA LIVENTINA (14.30)

L’Union Pro nella terza giornata di ritorno affronta la prima di 3 trasferte consecutive: si parte da Motta di Livenza contro la Liventina seconda in classifica e reduce da 7 vittorie consecutive e 10 nelle 11 ultime partite (unica sconfitta a San Donà). Si gioca alle 14 e 30, arbitra Negri della sezione di Mestre. 

INDISPONIBILI - Sono due i giocatori non convocabili per domani entrambi per problemi al ginocchio: si tratta dell’attaccante Nicolò Visioni e del centrocampista Giulio Scanferlato che il 5 febbraio avrà una visita per stabilire l’entità dell’infortunio. 

ANDATA - Finì 1 a 1 con vantaggio di Bounafaa su rigore al 43’ del primo tempo e pareggio di Furlan all’11 della ripresa sempre dal dischetto.

LIVE - Sulla pagina Fc Union Pro si potranno seguire gli aggiornamenti in diretta sotto il logo Matchday.

PREPARTITA - L’allenatore Francesco Cominotto ci spiega come è andata la settimana di allenamenti: «Martedì ci siamo allenati sul campo di calciotto e mercoledì e venerdì a Preganziol. A parte l’ultimo allenamento dove il campo era un po’ ghiacciato e abbiamo fatto meno del solito per il resto ci siamo preparati bene». 

Domani affrontate la corazzata Liventina, servirà un’impresa per uscire imbattuti? 
«Stanno dimostrando di essere la squadra più in forma del campionato e soprattutto in casa sono un rullo (8 vittorie e un pareggio). Rispetto all’andata credo che vedremo un’altra squadra ma anche noi saremo diversi, loro cambiano spesso modulo anche durante la partita. Il punto di forza è sicuramente l’attacco con Furlan, Florean e Gullo che segnano a raffica». 

Avete studiato qualcosa di particolare per provare a sorprenderli? 
«In settimana abbiamo lavorato soprattutto sulla fase difensiva che non vuol dire fare catenaccio ma cercare di lasciargli meno spazi dove possono far male. Noi in ogni caso andiamo li come al solito a giocarcela a viso aperto come abbiamo fatto l’anno scorso contro le big Vigontina, San Donà e Treviso. In questa categoria credo che il fattore campo conti relativamente». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.