4 marzo 2017

L'UNION PRO OSPITA IL BORGORICCO ALLA RICERCA DELLA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA (ORE 15)

Nella 23^ giornata di campionato l’Union Pro ospita il Borgoricco (Mogliano ore 15, arbitra Drigo della sezione di Portogruaro) con le due squadre staccate di un solo punto in classifica e alla ricerca degli ultimi mattoncini per sigillare la salvezza. Per la Pro c’è la motivazione extra di cancellare il tonfo dell’andata cercando allo stesso tempo la terza vittoria consecutiva. 

INDISPONIBILI - I problemi principali arrivano dall’attacco. Nicolò Visinoni continua la riabilitazione fra alti e bassi mentre Eros Fulchignoni domenica ha riportato una distorsione di secondo grado al collaterale e molto probabilmente ha finito in anticipo la stagione. In dubbio invece Dimitri Piccolo per un problema alla coscia. A centrocampo sempre fuori Alberto Gaiba e Giulio Scanferlato (dovrebbe riprendere a correre la prossima settimana) oltre a Marco Rubinato squalificato. La buona notizia arriva dal rientro in gruppo del difensore Marco Mariuzzo. 

ANDATA - Finì con un secco 3 a 1 senza storia. Vantaggio di Scappin al 31’ del primo tempo, raddoppio di Gomiero al 1’ della ripresa e tris di Fardin al 26’. Di Visinoni al 29’ il gol della bandiera. 

DIRETTA - Dalle ore 15 si possono seguire gli aggiornamenti in diretta nella pagina Facebook Fc Union Pro nel Matchday. 

PREPARTITA - L’allenatore Francesco Cominotto ci spiega come è andato l’avvicinamento alla partita: «La settimana è trascorsa bene. Martedì alla ripresa non abbiamo fatto tantissimo, mercoledì invece abbiamo lavorato parecchio e venerdì abbiamo fatto una buona rifinitura. Dopo la vittoria contro il Saonara l’atmosfera è buona, mi auguro che la tranquillità vista negli allenamenti si trasformi in concentrazione domani. Rispetto a domenica mi aspetto di vedere anche un po’ più di bel gioco visto che il campo piccolo e la posta in palio ci aveva un po’ penalizzato». 

A Borgoricco fu la partita più brutta del vostro campionato? 
«Si è stata la nostra peggior prestazione. Qualche episodio non ci era girato bene ma in nessuno dei due tempi eravamo riusciti a costruire qualcosa di buono come accaduto nelle altre sconfitte. Il Borgoricco è una squadra che ha avuto un andamento costante ed è in linea con gli obiettivi iniziali. Vengono da una brutta sconfitta in casa contro il Nervesa (4 a 1) ma è anche vero che la squadra di Gava è terza in classifica». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.