5 marzo 2017

L'UNION PRO SCHIANTA IL BORGORICCO E SALE AL SESTO POSTO - DECIDONO MORETTO E BOUNAFAA


UNION PRO 2 BORGORICCO 0 
MARCATORI: pt 12' Moretto, 36' Bounafaa. 
UNION PRO (4-3-3): Noè; Fontolan, Ginocchi, Da Lio, Marcato* (st 44' Zanatta*); Coin*, Delpapa, Granati (st 37' Luise); Samb Pape* (st 31' Polato*), Moretto, Bounafaa. 
PANCHINA: Scarpa*, Benato*, Puziol*, Manente*. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
AMMONITI: Granati. 
BORGORICCO (4-3-1-2): Nalin*; Bellini*, Scappin, Masiero, Caccin; Regazzo, Costa* (st 1' Antonello*), Pasinato (st 31' Vecchi); Matei* (st 7' Fardin); Rossignoli*, Volpara. 
PANCHINA: Tieppo, Segato, Monachello*, Tacchetto*. 
ALLENATORE: Alessandro Ferrulli. 
AMMONITI: Pasinato, Masiero. 
ARBITRO: Drigo della sezione di Portogruaro. 
ASSISTENTI: Storgato della sezione di Castelfranco Veneto e Moro della sezione di Portogruaro. 
NOTE - Calci d’angolo 5 a 5. *Under a referto. Recupero: pt 0’, st 4’. Spettatori 200 circa. 

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro continua a vincere regolando per 2 a 0 il Borgoricco in una partita senza storia fin dai primi minuti e con il risultato che poteva anche essere più rotondo per la mole di gioco prodotta dalla squadra di mister Cominotto. La terza vittoria di fila vale l’aggancio al Liapiave al sesto posto in classifica. A decidere il match contro i padovani sono stati i gemelli del gol Moretto (decimo centro) e Bounafaa (nono gol) sempre più decisivi. 

CRONACA PRIMO TEMPO - L’Union Pro prende in mano subito le redini e al 12’ passa in vantaggio. Su angolo di Bounafaa Moretto si vede respingere il colpo di testa da un difensore ma sulla palla vagante è il più lesto di tutti a colpire di sinistro superando Nalin complice anche una deviazione. Al 35’ il Borgoricco si fa vedere per la prima volta in attacco e per poco non pareggia: da corner Scappin rimette in area per Volpara che fa partire un gran diagonale al volo di sinistro che Noè alza sopra la traversa con una spettacolare deviazione. Dopo 1’ la Pro chiude la partita: Granati va via sulla sinistra e dal fondo mette al centro per Bounafaa che con un chirurgico sinistro rasoterra imbuca la palla nell’angolino dove il portiere non può arrivare. Dopo 2’ Samb Pape si invola in contropiede, rientra sul sinistro e calcia a giro con Nalin che deve superarsi per smanacciare in corner. Al 42’ Granati è caparbio nel recuperare palla sulla trequarti e servire Bounafaa che si accentra e calcia di destro con il portiere ospite che compie un’altra grande parata per evitare il 3 a 0. Dall’angolo Ginocchi ci prova due volte di testa ma prima trova la respinta di un difensore e poi la deviazione di Nalin sulla traversa a negargli la gioia del gol. 

CRONACA SECONDO TEMPO - In avvio di ripresa l’Union Pro continua ad attaccare alla ricerca del tris. Dopo 1’ Granati calcia al volo di destro dalla distanza mettendo fuori di poco. Al 2’ perla di Moretto per Bounafaa che stecca il sinistro da buona posizione. Al 12’ Coin serve sulla corsa Bounafaa che sfiora il palo con un sinistro a giro dal limite. Al 23’ il Borgoricco prova a riaprire la partita: punizione di Volpara per Scappin che schiaccia in tuffo di testa ma trova attento Noè che alza in angolo. Negli ultimi 20’ la partita cala di ritmo con i padroni di casa bravi ad amministrare senza soffrire e i padovani incapaci di segnare il gol della bandiera. 

ALTRI RISULTATI - Liapiave 0 Saonara Villatora 1, Union QDP 0 Cornuda Crocetta 1, Nervesa 0 Giorgione 1, Istrana 1 Liventina 1, Treviso 0 Real Martellago 7, Favaro 0 San Donà 1, Portomansuè 1 San Giorgio Sedico 2. 
Alberto Duprè
 

1 commenti:

  1. Bello ricevere i complimenti sinceri di Mister Ferrulli del Borgoricco per il gioco fatto vedere durante la partita. Ora diventa fondamentale dimostrare la maturità della grande squadra che sa cosa vule e come arrivarci e provare a fare i tre punti domenica prossima contro il QDP per mettere in ghiaccio la salvezza ed addirittura sperare in qualcosa di inatteso nel finale di campionato....Forza Union Pro !

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.