23 aprile 2017

L'UNION PRO FA E DISFA PERDENDO 2 A 1 A ISTRANA - NEL FINALE GOL FANTASMA NON CONVALIDATO A MORETTO

ISTRANA 2 UNION PRO 1 
MARCATORI: pt 46' Mason; st 18' Visinoni, 23' Trevisan. 
ISTRANA (4-4-2): Cavarzan; Lovisetto*, Trevisan*, Furlanetto (pt 22' Dal Bianco), Nobile; Bellè (st 46' Jajdaraj*), De Faveri*, Niero, Doria; Mason, Massimo Zanatta (st 33' Pivato*). 
PANCHINA: Bordignon*, Gregorio*, Giustina*, Sacchet*. 
ALLENATORE: Marco Marchetti. 
AMMONITI: Niero, De Faveri. 
UNION PRO (4-2-3-1): Noè; Fontolan, Polato*, Da Lio, Marcato*; Alessio Zanatta* (st 16' Gaiba*), Delpapa; Bounafaa, Rubinato* (st 29' Samb Pape*), Moretto; Visinoni (st 46' Benato*). 
PANCHINA: Scarpa*, Danieli*, Piccolo*, Mariuzzo*. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
ARBITRO: Zaminato della sezione di Castelfranco Veneto. 
ASSISTENTI: Vincenzi della sezione di Castelfranco Veneto e Tesolin della sezione di Portogruaro. 
NOTE - Calci d’angolo 5 a 4 per l’Istrana. *Under a referto. Recupero: pt 1’, st 3’. Spettatori 200 circa. 

ISTRANA - L’Union Pro perde ad Istrana partita e quinto posto (ora è settima) al termine di un bel match giocato a viso aperto, con palle gol a raffica e anche tanti errori sia in difesa che in attacco. Il pareggio sarebbe stato sicuramente il risultato più giusto e Moretto l’avrebbe pure segnato ma la terna arbitrale non è stata d’accordo… Domenica ultimo impegno della stagione in casa contro un Treviso alla disperata ricerca di punti per evitare la retrocessione diretta. 

CRONACA PRIMO TEMPO - L’Union parte forte sfiorando il gol a più riprese. Al 4’ Visinoni calcia in diagonale con Cavarzan bravo a mettere in corner. Dalla bandierina Bounafaa mette sul secondo palo dove Da Lio calcia quasi a botta sicura con l’ex Daniel Niero che salva a portiere battuto. Al 16’ su rinvio di Noè Furlanetto liscia la palla lasciando via libera a Visinoni che entra in area ma poi cincischia facendosi ribattere il tiro dallo stesso Furlanetto che nell’occasione si infortuna e deve abbandonare il campo poco. Al 24’ ancora Visinoni protagonista con un bel tiro da fuori respinto da Cavarzan. Al 27’ si vede l’Istrana con il lancio in area di Dal Bianco per Mason che viene chiuso da Fontolan e Noè. Al 35’ Mason crossa dalla sinistra per Bellè che di testa colpisce in pieno la traversa. Al 39’ Bounafaa dalla destra serve in area Visinoni che stoppa di petto ma si divora il gol calciando fuori all’altezza dell’area piccola. Nel minuto di recupero l’Istrana trova il vantaggio con una prodezza al volo di Mason lasciato però libero di colpire. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 15’ Bounafaa serve Visinoni che calcia di esterno destro ma con poca potenza per sorprendere il portiere. Al 18’ lo stesso attaccante si riscatta liberandosi in area e pareggiando con un diagonale che bacia il palo prima di insaccarsi. Vantaggio che però dura pochi minuti perché al 23’ su angolo di Doria Trevisan viene lasciato colpevolmente solo e di testa spedisce la palla a fil di palo. Al 43’ l’Union pareggia con Moretto che con uno spettacolare pallonetto di esterno supera Cavarzan con la palla che colpisce la traversa, supera la linea e torna in campo. Tutti hanno l’impressione del gol come ammetterà anche il portiere istranese ma né arbitro né assistente se ne avvedono e in assenza della moviola il gioco prosegue… Moretto continua a protestare e dopo 2’ viene espulso, quando si dice cornuti e mazziati! 

ALTRI RISULTATI - Favaro 2 Liapiave 2, Liventina 3 Saonara Villatora 0, Portomansuè 2 Union QDP 1, Real Martellago 3 Borgoricco 1, San Giorgio Sedico 3 Giorgione 1, San Donà 0 Cornuda Crocetta 2, Treviso 0 Nervesa 0. 
Alberto Duprè 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.