9 aprile 2017

L'UNION PRO LOTTA MA FALLISCE L'ASSALTO AL QUARTO POSTO: VINCE IL NERVESA CON UNA PERLA DI TARTALO

UNION PRO 1 NERVESA 2 
MARCATORI: st 12' Battistella, 27' Bounafaa su rigore, 45' Tartalo. 
UNION PRO (4-3-3): Noè (st 33' Scarpa*); Fontolan, Ginocchi, Polato* (st 33' Granati), Marcato*; Zanatta* (st 15' Piccolo*), Luise, Da Lio; Bounafaa, Visinoni, Enrico Moretto. 
PANCHINA: Rubinato*, Zorzetto*, Gaiba*, Delpapa. 
ALLENATORE: Francesco Cominotto. 
ESPULSI: Ginocchi al 36' st per fallo di reazione. 
AMMONITI: Luise, Granati. 
NERVESA (4-3-3): Bau; Anselmi*, Andrea Moretto*, Rossi, Boldrin* (st 26’ Filippetto); Battistella*, Pinarello* (pt 42' Luna*), Scalco; Garbuio, Bozzon, Tartalo (st 47' Giurdea*). 
PANCHINA: Tartini*, Sandri, Kurjakovic*, Rossetto. 
ALLENATORE: Andrea Da Rold. 
ESPULSI: Bau al 23' st per fallo di reazione. 
AMMONITI: Rossi, Scalco, Anselmi, Tartalo. 
ARBITRO: Andrea Fornari della sezione di Verona. 
ASSISTENTI: Roccoli della sezione di Venezia e Beggiato della sezione di Schio. 
NOTE - Calci d’angolo 8 a 4 per il Nervesa. *Under a referto. Recupero: pt 3’, st 5’. Spettatori 200 circa. 

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro fallisce l’assalto al quarto posto (valido solo per l’onore visto che i playoff da oggi sono matematicamente saltati con il pareggio del San Donà) perdendo nel finale contro il Nervesa che sfrutta una magia su punizione di Tartalo. Dopo un primo tempo con pochissime occasioni nella ripresa le due squadra hanno giocato senza tatticismi facendo divertire il pubblico. Visinoni al 42’ della ripresa ha visto il suo destro incocciare sul palo e 3’ Tartalo ha tirato fuori il coniglio dal cilindro sorprendendo Scarpa su calcio piazzato. In tribuna presenti Alberto Bonotto, Gabriele Comin e Andrea Nobile venuti a sostenere la loro ex squadra. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 6’ un tiro cross dalla destra di Battistella costringe Noè al alzare in corner per evitare rischi. Al 28’ Moretto dalla sinistra crossa teso in area per Visinoni che colpisce sporco con Bau che riesce a bloccare sulla linea. Al 32’ su un lancio lungo Noè è bravo ad uscire dall’area con i piedi per anticipare Garbuio lanciato a rete. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 2’ Visinoni crossa dalla destra per Luise che calcia dal limite vedendosi rimpallare il tiro da un difensore. Al 4’ Bounafaa mette in area un tiro cross che Visinoni riesce solo a sfiorare davanti al portiere. Al 6’ Bounafaa dalla destra cambia gioco per Da Lio che è bravo a liberarsi per il tiro dal limite ma pecca di precisione mettendo alto. All’8’ numero di Tartalo che salta mezza difesa e calcia forte sul primo palo con Noè bravo a respingere. Al 12’ passa il Nervesa. Sul corner teso di Tartalo Battistella anticipa tutti di testa e insacca con Noè che tocca il pallone ma non riesce a respingere. Al 23’ Rossi prima perde malamente palla e poi anticipa Bounafaa in area: fra lo stupore generale l’arbitro assegna il rigore ed espelle il portiere Bau che ha la bella idea di mettere le mani addosso a Bounafaa accusandolo forse di simulazione. Da Rold toglie Boldrini per inserire il secondo portiere Filippetto che però non può nulla sul perfetto rigore di Bounafaa che segna il gol numero 13. Sull’1 a 1 e con l’uomo in più la squadra di Cominotto prova in tutti i modi a vincere. Al 33’ Bounafaa entra in area e calcia in diagonale di sinistro con Scalco che salva sulla linea. Dopo 3’ sugli sviluppi di un corner Ginocchi si strattona in area con un avversario e per il direttore di gara ci sono gli estremi per l’espulsione. Al 38’ Visinoni dal limite prova a prendere in controtempo Filippetto con un destro dal limite ma il portiere ospite è bravo a bloccare. Al 42’ ancora Visinoni (in posizione dubbia) si trova solo in area ma colpisce il palo. Al 45’ il Nervesa si conquista una punizione da 25 metri: la distanza sembra proibitiva ma non per Tartalo che fa partire un destro perfetto che sorvola la barriera e si insacca sotto la traversa. Nei 5’ di recupero l’Union attacca con le ultime forze rimaste ma il pareggio non arriva. 

ALTRI RISULTATI - Cornuda Crocetta 0 Favaro 0, Giorgione 1 Liventina 3, San Giorgio Sedico 2 Real Martellago 1, Union QDP 0 Istrana 1, Saonara Villatora 1 Portomansuè 1, Borgoricco 2 San Donà 2, Liapiave 1 Treviso 1. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.