29 ottobre 2017

L'UNION PRO PERDE PER 3 A 2 CONTRO IL BORGORICCO - LA RIMONTA SI FERMA AI GOL DI GINOCCHI E DE POLI



UNION PRO 2 BORGORICCO 3 
MARCATORI: pt 7’ Gomiero; st 10’ Gomiero su rigore, 32’ Fardin, 34’ Ginocchi, 37’ De Poli. UNION PRO (4-3-3): Scarpa*; Mezzato* (st 40’ Berardi*), Ginocchi, Bonotto, Nobile; Zanatta* (st 20’ Peron*), Minio, Da Lio (st 27’ Fuxa); Moretto, Ballarin, De Poli. 
PANCHINA: Noè, Polato*, Simionato*, Coin*. 
AMMONITI: Ginocchi, De Poli, Scarpa, Mezzato, Moretto. 
ALLENATORE: Stefano Berto. 
BORGORICCO (4-3-2-1): Tieppo; Falasco*, Scappin, Masiero, Galliot; Pasinato, Lorenzatti, Costa* (st 25’ Pravato*); Gomiero (st 30’ Matterazzo), Regazzo*; Fardin (st 38’ Cappella). 
PANCHINA: Santello*, Matteo Caccin*, Nicola Caccin, Vecchi. 
AMMONITI: Pasinato, Masiero. 
ALLENATORE: Alessandro Ferrulli. 
ARBITRO: Giovanni Tricarico della sezione di Verona. 
ASSISTENTI: Alberto Callovi della sezione di San Donà e Paolo Fiorese della sezione di Bassano. 
NOTE - Calci d’angolo 4 a 3 per l’Union Pro. *Under a referto. Recupero: pt 1’, st 5’. Spettatori 200 circa. 

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro cade per la seconda volta consecutiva, questa volta in casa contro il Borgoricco per 3 a 2, e dopo 8 giornate si trova al penultimo posto assieme a Nervesa e Saonara con 8 punti. Nessun allarme ma sarà meglio darsi una mossa a partire dalla prossima trasferta contro la capolista Piovese. Contro un Borgoricco che si sapeva prediligere il gioco di rimessa l’errore è stato quello di concedere dopo 7’ una comoda punizione dal limite che lo specialista Gomiero ha trasformato in gol. Da lì in poi gli spazi sono stati sempre meno mentre in contropiede la squadra di mister Ferrulli ha affondato i colpi. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Come già detto partono meglio gli ospiti che prima sfiorano il vantaggio e poi lo trovano. Al 5’ Fardin parte in contropiede, entra in area dalla destra e fa partire un gran destro al volo che colpisce in pieno la traversa rimbalzando in campo. Al 7’ Bonotto interviene al limite dell’area su Fardin spalle alla porta: punizione che Gomiero trasforma in gol con un destro che aggira la barriera e si infila alla destra di Scarpa mal posizionato. Al 13’ Borgoricco vicino al raddoppio. Gomiero servito dalla sinistra si porta la palla sul mancino e quasi all’altezza dell’area piccola sfiora la traversa a portiere battuto. Al 16’ la Pro si affaccia in attacco per la prima volta e va vicina al pareggio. Su un lancio dalle retrovie Ballarin ha la palla buona ma sbaglia lo stop lanciato a rete consentendo a Tieppo di uscire dall’area con i piedi per anticiparlo. Al 31’ Scappin entra in gioco pericoloso appena fuori area: punizione a due con Moretto che tocca corto per Minio sul cui destro a giro Tieppo è attento ed alza in corner. Al 34’ padovani pericolosi con Regazzo che verticalizza per Fardin che calcia di prima con il destro da fuori area mettendo alto. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 10’ arriva il raddoppio ospite. Gomiero si presenta tutto solo in area e viene steso in uscita da Scarpa: rigore e ammonizione con lo stesso 10 padovano che trasforma con un secco destro a mezza altezza. Al 19’ Moretto con un destro al volo colpisce l’esterno della rete. Al 28’ Fardin ha la palla del tris ma Scarpa stavolta si supera e devia in corner. Al 32’ però il centravanti si riscatta quando su una punizione battuta velocemente entra in area e con un gran destro al volo segna il 3 a 0. A questo punto l’Union non avendo più niente da perdere si riversa in attacco riuscendo subito a riaprire la partita. Al 34’ su una punizione a rientrare con il sinistro di Moretto Ginocchi trova la deviazione vincente da sottomisura. Al 37’ Ballarin è scaltro a battere una punizione dal limite per De Poli che insacca con tutta la difesa del Borgoricco ferma a protestare con l’arbitro. Ci sarebbe ancora il tempo per recuperare e al 40’ mister Berto getta nella mischia anche il giovane attaccante Berardi classe 2000. In pieno recupero al 49’ su una punizione dalla trequarti la palla carambola a Ballarin che insacca in diagonale ma l’arbitro annulla su segnalazione dell’assistente per un precedente fuorigioco che lascia tanti dubbi. 

ALTRI RISULTATI - Istrana 2 Careni Pievigina 1, Giorgione 1 Saonara Villatora 1, Nervesa 3 Piovese 2, Sandonà 2 Liapiave 0, Union QDP 0 Real Martellago 3, San Giorgio Sedico 1 Porto Viro 0, Vittorio Falmec 3 Cornuda Crocetta 2. 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.