25 novembre 2017

L'UNION PRO OSPITA IL SEDICO ALLA RICERCA DEL TRIS DI VITTORIE (14 E 30) - ALBERTO BONOTTO NON CONVOCATO

L’Union Pro nella dodicesima giornata di campionato ospita il San Giorgio Sedico (ore 14 e 30, arbitra Sassano della sezione di Padova) per cercare la terza vittoria consecutiva che varrebbe l’aggancio in classifica a quota 17 punti. 

INDISPONIBILI - L’unico indisponibile è il difensore Alberto Bonotto uscito dolorante domenica a Farra di Soligo: gli esami hanno rilevato una elongazione di primo grado con un paio di settimane di stop. Dall’allenamento di ieri è uscito acciaccato anche l’altro difensore Federico Polato ma non dovrebbero esserci problemi per la sua convocazione. 

PREPARTITA - L’allenatore Stefano Berto ha potuto preparare nel migliore dei modi la partita dopo il 3 a 0 contro l’Union QDP: «Dopo 2 vittorie consecutive sia la classifica che il morale sono ovviamente migliorati. Già dopo la partita persa contro la Piovese avevo intravisto segnali positivi che le partite contro Porto Viro e Union QDP mi hanno confermato. Domenica mi è piaciuto molto l’atteggiamento, siamo andati subito a pressarli alti non concedendo niente. Era importante anche chiudere la partita senza subire gol e mi sono sgolato fino al 90’ per non far calare l’attenzione». 

Il 4-3-1-2 è il modulo che adesso ti dà più garanzie? 
«Si ora riusciamo ad interpretarlo nel migliore dei modi con De Poli che ha trovato la posizione giusta riuscendo subito a verticalizzare per le due punte e non facendo mai mancare il suo contributo in fase di copertura». 

Domani vi aspetta il Sedico che in classifica è un po’ attardato rispetto alle previsioni, che partita ti aspetti? 
«Si è vero anche loro fin qui hanno avuto qualche difficoltà ma giocano con un 3-5-2 con tanta qualità a centrocampo e con due punte che fanno male. Per noi questa può essere la partita della svolta, in caso di vittoria potrebbero cambiare i nostri obiettivi ma intanto concentriamoci su questo match». 
Alberto Duprè
 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.