9 dicembre 2017

LA SCHIACCIASASSI UNION PRO SUPERA IL GIORGIONE 3 a 2 E LO AGGANCIA AL 4° POSTO - GOL DI PERON E VISINONI


GIORGIONE 2 UNION PRO 3 
MARCATORI: pt 29’ Volpato; st 10’ Filippo Peron, 16’ Visinoni, 23’ Podvorica, 43’ Visinoni su rigore. 
GIORGIONE (4-3-3): Bevilacqua; Favaro*, Bianchi, Behiratche*, Mioni; Cecchin, Velardi*, Riccardo Paganin* (st 43’ Gerotto); Podvorica, Volpato, Cendron*. 
PANCHINA: Cont Zanotti*, Vio*, Mancon, Bortoluzzi*, Alessandro Peron*, Anile*. 
ALLENATORE: Antonio Paganin. 
AMMONITI: Velardi, Bianchi. 
UNION PRO (4-3-1-2): Noè; Mezzato* (st 3’ Nobile), Ginocchi, Da Lio, Marcato*; Fuxa (st 35’ Meite), Minio, Coin*; De Poli; Visinoni (st 46’ Simionato*), Moretto (pt 13’ Filippo Peron, st 33’ Zanatta). 
PANCHINA: Scarpa*, Bonotto. 
ALLENATORE: Stefano Berto. 
AMMONITI: Minio, Visinoni, Peron, Nobile. 
ARBITRO: Simone Battiato della sezione di Genova. 
ASSISTENTI: Nicola Zaltron della sezione di Schio e Nicola Salvi della sezione di Padova. 
NOTE - Calci d’angolo 2 a 1 per il Giorgione. *Under a referto. Recupero: pt 0’, st 4’. Spettatori 250 circa. 

CASTELFRANCO VENETO - L’Union Pro non si ferma più e infila la quinta vittoria di fila contro un buon Giorgione raggiungendolo al quarto posto in classifica con 23 punti. La squadra di mister Berto è stata brava a rimanere in partita nel primo tempo quando sotto di un gol ha rischiato un paio di volte di subire il raddoppio. Poi nella ripresa è arrivata la prima gioia del baby Filippo Peron e la doppietta di un Visinoni che anche quando non è in giornata fa 2 gol, e sono già 16!!! 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 2’ l’Union ha subito un’ottima occasione per passare. Fuxa trova il corridoio giusto per Visinoni che si trova solo davanti alla porta ma mette fuori con il destro anche a causa di un rimbalzo fasullo. Al 28’ Paganin dalla sinistra mette in area per Volpato che evita l’uscita del portiere ma poi cerca un improbabile assist al centro con la difesa che rinvia. Dopo 1’ passa il Giorgione. Dopo un rimpallo in area la palla finisce a Vopato che che fa partire un destro secco all’angolino che non lascia scampo a Noè. Al 41’ Peron smarca in area Visinoni chi si attarda a tirare mettendo poi sul fondo. Nel finale di tempo la squadra di Paganin sfiora due volte il raddoppio. Al 42’ Volpato serve sulla destra Podvorica che entra in area in diagonale con Noè che smorza il tira con Mezzato che salva poi sulla linea. Al 45’ Podvorica va via sulla sinistra e dal fondo mette al centro per Volpato che da ottima posizione ciabatta sul fondo di destro. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Nella ripresa la Pro parte più convinta e nel giro di pochi minuti ribalta il risultato. Al 10’ solita azione di De Poli incontenibile sulla trequarti che allarga a destra in area per Peron il quale firma la sua prima rete fra i grandi con un preciso diagonale. Al 13’ Peron su torre di Visinoni si libera bene al limite e al volo sfiora palo e doppietta. Al 16’ arriva il sorpasso. Visinoni fa partire l’azione servendo in area Fuxa che calcia rasoterra sul primo palo con Bevilacqua bravo a respingere di piede: la difesa invece di rinviare si impappina servendo involontariamente in area Visinoni che insacca con un diagonale sporco. La reazione del Giorgione non si fa attendere e al 23’ arriva il 2 a 2. Behiratche dalla difesa lancia direttamente in area per Podvorica che controlla al volo e batte Noè con un sinistro sul primo palo. La partita adesso è vivace con le due squadre che provano entrambe a vincere con continui ribaltamenti di fronte. Al 42’ Favaro è ingenuo a spingere in area Visinoni con il direttore di gara che indica senza esitazioni il dischetto. Lo stesso Visinoni si incarica del tiro e supera Bevilacqua con una botta centrale. In pieno recupero il nuovo acquisto Meite va via sulla destra e serve un pallone al centro con scritto “solo spingere” per Simionato che però liscia incredibilmente il tiro con il portiere già fuori causa. 
Alberto Duprè 

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.