11 febbraio 2018

L'UNION PRO DOMINA MA NON VA OLTRE LO 0 A 0 CONTRO IL SAONARA - VISINONI NEL RECUPERO FALLISCE UN RIGORE

SAONARA VILLATORA 0 UNION PRO 0
SAONARA VILLATORA: Baldan, Cacco, Cavraro, Vignato, Barison, Fortini, Hatimi (st 41’ Gio. Pittaro), Longhi, Conventi (st 39’ Santi), Talato, Soares da Silva (st 33’ Danieletto). 
ALLENATORE: Masiero.
UNION PRO: Noè, Danieli, Marato, Ginocchi, Bonotto, Minio, Coin (st 39’ Inchino), Meite (st 23’ Fuxa), Visinoni, De Poli, Moretto. 
ALLENATORE: Stefano Berto.
ARBITRO: Bullari della sezione di Brescia.
NOTE - Ammoniti: Cacco, Danieli. Angoli 5-2 per il Saonara.

SAONARA - L'Union Pro torna da Saonara con un punto che serve a muovere la classifica ma si mangia le mani per il rigore fallito da Nicolò Visinoni al 92' che poteva valere la vittoria. I ragazzi di mister Berto hanno fatto fin da subito la partita contro una squadra che pensa a tutto tranno che a giocare a calcio con il lancio lungo come unico tema tattico.

CRONACA PRIMO TEMPO - Dopo soli 30 secondi di gioco Visinoni sfiora subito il gol con un destro a mezza altezza che sfiora il palo alla sinistra di Baldan. Al 26' sempre Visinoni si libera dalla marcatura di Fortini e calcia da fuori area con il portiere che blocca in tuffo. Al 32' azione prolungata della Pro prima con un colpo di testo impreciso di Coin che sul proseguo dell'azione, servito da Visinoni, calcia rasoterra con Baldan che controlla.

CRONACA SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con l'Union sempre protesa in attacco con Visinoni che di sinistro calcia dal limite con Baldan che si supera e toglie la palla dall'incrocio. Sul corner susseguente Bonotto prova l'incornata vincente ma il portiere di casa fa un altro miracolo. Al 9' gran botta di Coin e altra respinta di Baldan. Al 47' Barison stende in area Visinoni: l'arbitro assegna il rigore ma Baldan si conferma in giornata di grazia neutralizzando il tiro del capocannoniere.
Alberto Duprè

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.