25 febbraio 2018

L'UNION PRO VINCE IN RIMONTA IL DERBY CONTRO IL REAL MARTELLAGO GRAZIE A DUE PERLE DI FUXA E DE POLI


UNION PRO 2 REAL MARTELLAGO 1 
MARCATORI: pt 34’ Bidogia, st 27’ Fuxa, 46’ De Poli. 
UNION PRO (4-3-1-2): Noé; Danieli*, Ginocchi, Da Lio, Marcato*; Fuxa (st 41’ Meite), Minio, Coin* (st 19’ Peron*); De Poli; Visinoni (st 45’ Inchico*), Moretto (st 30’ Bonotto). 
PANCHINA: Scarpa*, Zanatta*, Mezzato*. 
ESPULSI: Ginocchi al 23’ st per somma di ammonizioni. 
AMMONITI: De Poli. 
ALLENATORE: Stefano Berto. 
REAL MARTELLAGO (4-3-3): Pezzato; Donè, Boscaro, Niero, Tocchi*; Carbonetti, Pettenà, Boccato*; Manetti*, Bidogia, Dordit* (st 39’ Leone*). 
PANCHINA: Bacco*, Bello*, Frison, Tamburini*, Mihali*, Barzan*. 
ESPULSI: Pettenà al 44’ st per somma di ammonizioni. 
AMMONITI: Boscaro, Manetti. 
ALLENATORE: Albino Piovesan. 
ARBITRO: Mattia Picelli della sezione di Mestre. 
ASSISTENTI: Marco Marchesin della sezione di Rovigo e Alberto Callovi della sezione di San Donà. 
NOTE - Calci d’angolo 5 a 2 per il Martellago. *Under a referto. Recupero: pt 0’, st 4’. Spettatori 150 circa. 

MOGLIANO VENETO - L’Union Pro vince per 2 a 1 con una grande rimonta contro i cugini del Real Martellago e aumenta a 5 i punti di vantaggio sulla zona playout con il quinto posto che dista solo 3 punti. A un quarto d’ora dalla fine la squadra di Piovesan vinceva 1 a 0 con l’uomo in più ma quando le speranze sembravano svanire sono arrivate le due perle di Fuxa e De Poli a ribaltare il risultato. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 3’ De Poli punta la porta dalla trequarti e calcia rasoterra dal limite con Pezzato che blocca a terra. All’8’ Fuxa fa partire un tiro cross dalla destra che sfiora l’incrocio con il portiere a vigilare. All’11’ Pezzato sbaglia l’uscita al limite dell’area ma Fuxa non ne approfitta tentando un controllo al volo a seguire che permette al portiere di recuperare la palla. Al 25’ Carbonetti su punizione dalla destra calcia in porta con Noè che in tuffo devia in corner. Al 32’ punizione anche per la Pro con Moretto che di sinistro mette in area per Visinoni che sfiora di testa con Pezzato che blocca in tuffo. Al 34’ passa il Martellago. Su angolo di Carbonetti la difesa non riesce a liberare e l’ex Bidogia di testa insacca da pochi passi. Al 41’ Tocchi stende da dietro Fuxa al limite dell’area ma per l’arbitro è tutto regolare. Il primo tempo si chiude al 45' con il destro al volo dalla distanza di Boccato parato da Noè. 

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 16’ Dordit va via sulla sinistra e fa partire un cross teso che Noè è bravo a respingere. Al 22’ De Poli stoppa e tira rasoterra dal limite con la palla che sfiora il palo a portiere battuto. Dopo 1’ su azione di rimessa Ginocchi stende fuori area Dordit rimediando secondo giallo e doccia anticipata. Sotto di un gol e con l’uomo in meno per raddrizzare la partita ci vorrebbe una magia ed è quella che estrae Fuxa dal cilindro con una punizione battuta veloce da 40 metri che, grazie anche al vento a favore, sorprende Pezzato colpevolmente fuori dai pali. Al 43’ Bidogia sfiora la doppietta con un destro in area che Noè respinge con i piedi. Dopo 1’ Pettenà spinge Visinoni alle spalle e rimedia seconda ammonizione ed espulsione. Nel primo dei 4’ di recupero la Pro completa la rimonta. La difesa del Martellago perde palla in uscita con Peron che serve De Poli il quale dopo un doppio dribbling con rimpallo a favore fa partire un magnifico sinistro che sbatte sotto la traversa e si insacca imparabile. 

ALTRI RISULTATI - Vittorio Falmec 3 Borgoricco 1, Union QDP 3 Porto Viro 2, Saonara Villatora 0 Sandonà 2, Giorgione 0 Cornuda Crocetta 1, Nervesa 0 Careni Pievigina 0, Istrana 0 Liapiave 1, San Giorgio Sedico 3 Piovese 2. 
Alberto Duprè

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.