15 aprile 2018

L'UNION PRO SBANCA NERVESA CON IL CAPOCANNONIERE VISINONI (20 GOL) E COIN CENTRANDO LA SALVEZZA!


NERVESA 1 UNION PRO 2 
MARCATORI: pt 20’ Martini, 38’ Visinoni; st 21’ Coin.
NERVESA (4-4-2): Villanova; Sandri, Zanette, Ton (st 23’ Pradolin), Dametto*; Anselmi*, Martini, Rossi (st 28’ Tartalo), Matteo Visentin (st 34’ Battistella*); Luna*, D’Incà (st 28’ Vianello). 
PANCHINA: Andrea Visentin*, Salvadori*, Pellizzari*. 
ESPULSI: Sandri al 41’ st per somma di ammonizioni. 
AMMONITI: Dametto, Martini, Tartalo. 
ALLENATORE: Alberto Pisani. 
UNION PRO (4-3-1-2): Noè; Danieli* (st 44’ Nobile), Ginocchi (st 34’ Da Lio), Bonotto, Marcato*; Fuxa, Minio, Coin* (st 38’ Zanatta*); De Poli; Visinoni (st 42’ Peron*), Moretto. 
PANCHINA: Marton, Gjomemo*, Berardi*. 
AMMONITI: Ginocchi, Minio. 
ARBITRO: Davide Albano della sezione di Venezia. 
ASSISTENTI: Flavio Zancanaro della sezione di Treviso e Alessandro Farina della sezione di Vicenza. 
NOTE - Calci d’angolo 3 a 2 per il Nervesa. * Under a referto. Recupero: pt 2’, st 4’. Spettatori 100 circa. 

NERVESA DELLA BATTAGLIA - L’Union Pro raggiunge l’obiettivo salvezza nel migliore dei modi vincendo per 2 a 1 a Nervesa e salendo al sesto posto in classifica con qualche minima speranza di agganciare la Pievigina in zona playoff (3 i punti da recuperare). Dopo una partenza un po’ troppo timida la squadra di mister Berto è uscita alla distanza prima pareggiando con il 20° gol di Visinoni e poi segnando il gol partita con Coin a metà ripresa. 

CRONACA PRIMO TEMPO - Parte deciso il Nevesa che prima di trovare il vantaggio si fa pericoloso 3 volte. All’11’ Martini fa partire una gran botta di destro da fuori area che Noè alza in angolo: l’arbitro inizialmente assegna la rimessa dal fondo ma il portiere dimostra grande fair play e ammette il tocco. Al 13’ D’Incà calcia di piatto sinistro dal limite con Noè che blocca a terra. Dopo 1’ Matteo Visentin dalla sinistra mette al centro per Anselmi che devia al volo sfiorando la traversa. Al 20’ arriva l'1 a 0 dei padroni di casa. Martini, servito da Visentin, carica il sinistro e fa partire un gran tiro che si insacca imparabile fil di palo. Al 31’ Nervesa ad un passo dal raddoppio. Su angolo di D’Incà irrompe Ton di testa con Visinoni che rinvia sulla linea a portiere battuto. Al 34’ su cross dalla destra di Sandri Visentin calcia alto a due passi dalla porta anche a causa di un rimbalzo fasullo. Al 35’ Visinoni fa le prove generali del gol colpendo in pieno il palo di testa su assist dalla sinistra di Marcato. Al 38’ il pareggio è cosa fatta. Fuxa verticalizza per Visinoni che parte dalla propria metà campo e galoppa indisturbato fino al limite dell’area dove insacca il gol numero 20 con un preciso rasoterra. Al 41’ Anselmi da destra mette in area con Luna che, essendo in fuorigioco, lascia scorrere per Rossi che si trova solo davanti a Noè strepitoso nella respinta.

CRONACA SECONDO TEMPO - Al 12’ della ripresa Minio su punizione da 25 metri cerca il quarto gol consecutivo con un potente destro ma trova una grande respinta di Villanova a negargli la gioia. Al 16’ Visentin serve in area Martini che calcia di prima con Coin decisivo a respingere con il corpo. Al 21’ il Nervesa si suicida e regala il vantaggio alla Pro. Sandri passa la palla indietro per Villanova che ciabatta in rinvio colpendo la schiena di Moretto, sulla palla vagante si avventa Coin che insacca nella porta sguarnita. Al 37’ stesso copione, questa volta è Sandri a sbagliare il retropassaggio, con Villanova che solo in extremis riesce a fermare Moretto. Al 40’ Visinoni si gira bene in area e calcia in diagonale con Villanova questa volta bravo a respingere. Dopo un minuto Sandri ferma Moretto sulla fascia destra strattonandolo: punizione e secondo cartellino giallo. Nel recupero Zanette commette un fallaccio su Peron meritandosi la sacrosanta ammonizione con i padroni di casa che poi perdono la testa scatenando un parapiglia sedato a fatica dall’arbitro.

ALTRI RISULTATI - Saonara Villatora 0 Cornuda Crocetta 0, Liapiave 2 Borgoricco 0, Istrana 3 Porto Viro 1, Sandonà 2 Piovese 0, Careni Pievigina 1 Real Martellago 1, Vittorio Falmec 0 Union QDP 2, Giorgione 0 San Giorgio Sedico 2. 
Alberto Duprè

0 commenti:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.